Customer care
Lividi sulle gambe improvvisi: cause e rimedi utili
Published: 28 September

Lividi sulle gambe improvvisi: cause e rimedi utili

L'ecchimosi, meglio nota come livido, è un tipo di ematoma che si presenta in conseguenza a un trauma contusivo che affligge i vasi sanguigni più piccoli. Si tratta spesso di una alterazione dell'equilibrio fra i liquidi che passano dai vasi sanguigni e dal sistema linfatico, che porta il sangue a confluire nei tessuti vicini, e a formare le classiche macchie viola sulla pelle.

A volte, però, tale sintomo può indicare anche la presenza di patologie che portano a un'eccessiva fragilità della parete vasale, rientrando tra i sintomi della fragilità capillare e portando alla manifestazione di ematomi e lividi improvvisi.

Tali eventi possono palesarsi in presenza di condizioni morbose che fanno diminuire il numero delle piastrine o che alterano la capacità di coagulazione.

Cause della comparsa dei lividi

Le cause che portano alla comparsa di lividi sul corpo improvvisi possono essere:

  • Carenza di vitamine: come la vitamina C, essenziale per la sintesi del collagene e protettiva nei confronti della pelle. Anche la vitamina K è importante per la coagulazione e quindi riduce i rischi di lividi.
  • Età che avanza: la pelle diventa più sottile col tempo e i vasi sanguigni più fragili.
  • Malattia di Von Willebrand: un disturbo ereditario che porta alla formazione di lividi sul corpo.
  • Trombocitopenia: disturbo che porta alla forte riduzione del numero di piastrine che può causare, a sua volta, la comparsa di lividi sul corpo.
  • Diabete: un incremento dei livelli di glucosio nel sangue può portare ad un infragilirsi dei vasi sanguigni, che possono rompersi anche in seguito a urti di modesta entità.

Rimedi

Un impacco freddo permette una vasocostrizione della zona, che riduce la fuoriuscita di sangue e le dimensioni del livido, ma va applicato immediatamente dopo la comparsa del livido.

Se possibile, cercare di tenere la zona colpita in posizione più alta, portando a un minore ristagno di sangue e frenando la crescita dell'ematoma.

Altri rimedi naturali efficaci sono formulati con:

  • Arnica: sottoforma di pomata o gel, antinfiammatoria e calmante.
  • Aloe vera: riduce le dimensioni del livido ma anche il dolore.
  • Patate: grazie alla presenza dell’enzima catalasi, il livido si riassorbe più facilmente.
  • Infuso di hamamelis: applicato con una garza aiuta a sfiammare e alleviare il fastidio.

Se i lividi sono di grosse dimensioni, meglio rifarsi a rimedi farmacologici a base di pomate antinfiammatorie che aiutano e rendono più rapida la guarigione, ma spesso i lividi vanno semplicemente monitorati nel tempo, fino alla loro scomparsa che, se non avviene, deve portarci a consultare il medico.

Prodotti utili

Arnidol Bump Stick

Trattamento efficace nell’attenuare colpi e lividi, in formato gel, che allevia il dolore e velocizza la guarigione dei lividi dopo una contusione o la comparsa di ematomi spontanei. Ha una innovativa confezione stick che ne semplifica l’applicazione e contiene Arnica e Artiglio del Diavolo.

Boiron Hypericum Perforatum

Prodotto omeopatico utile per la cura di dolori alla schiena, dolore alla nuca in seguito a trauma, ferite, contusioni e lividi.

Argital

Crema per lividi all'arnica che favorisce le scomparse dei lividi grazie all’estratto di fiori di arnica montana.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.