INIZIA IL black FRIDAY 3 |15% su tutto con il coupon 15alcubo | SCOPRI di più

Customer care
Cos'è il Rash cutaneo, come si manifesta e come si cura?
Published: 16 November

Cos'è il Rash cutaneo, come si manifesta e come si cura?

Il rash cutaneo è una patologia che affligge la pelle la quale, a causa di questo disturbo, cambia di colorazione, oltre ad apparire irritata o a presentare gonfiori e altri sintomi che analizziamo di seguito.

Sintomi del rash cutaneo

Il rash cutaneo si può presentare in forme e maniere differenti: oltre alle mutazioni visibili a livello cutaneo, soprattutto per quanto riguarda la comparsa di piccole sporgenze come puntini rossi sul corpo, la pelle potrebbe anche ricoprirsi di macchie, sintomo classico del rash.

Quando è acuto, possono formarsi pustole, potenzialmente infettive e, quando è conseguenza di qualche disturbo, potrebbero svilupparsi macchie, placche, ponfi, squame, bolle sulla pelle, foruncoli e vescicole. Possono presentarsi anche variazioni di consistenza della pelle in alcuni punti del corpo, accompagnate da prurito, bruciore e sensazione di cute che tira.

In alcuni casi si avverte la sensazione come di essere punti nelle zone colpite dal disturbo.

Cosa provoca le eruzioni cutanee?

Le eruzioni cutanee sono generalmente dovute ad allergie a medicinali (rash cutaneo da farmaci), metalli, sostanze chimiche, prodotti per l'igiene aggressivi, alimenti, malattie cutanee primarie, malattie autoimmuni, così come possono essere conseguenza di gravidanze, un'eccessiva esposizione al sole, punture di insetto e stress.

Le punture di insetti o i morsi di zecche portano subito a dolore e a una reazione infiammatoria locale che, a seconda della sua intensità, può portare anche alla formazione di edemi.

Anche le infezioni fungine (micotiche) possono causare irritazione cutanea, spesso localizzata, e che affliggono la porzione cheratinizzata della pelle: portano arrossamenti e formazione di squame in una piccola area di cute che poi si estende.

Malattie associate al disturbo

In diversi casi, il rash è esso stesso sintomo di qualche altro disturbo come:

  • Malattie della pelle primarie, come i diversi tipi di eczema, la psoriasi, l'acne o la rosacea. Per quel che riguarda gli eczemi, ne esistono diverse tipologie, tra cui: l'eczema atopico (o dermatite atopica), l'eczema da contatto (o dermatite da contatto), l'eczema seborroico, l'eczema asteatosico (o xerosi), la disidrosi, l'eczema discoide (o eczema nummulare), l'eczema da stasi varicoso, l'eczema erpetiforme, la neurodermatite e la dermatite periorale.
  • Possono portare a sfogo cutaneo anche le malattie autoimmuni, come il lupus eritematoso sistemico, la sclerodermia o la colite ulcerosa.
  • Il diabete mellito può essere un altro disturbo che porta a tale sintomo, al pari dei tumori della pelle e di quei tumori che si sviluppano in alcuni organi che hanno la possibilità di alterare l'aspetto di alcune zono di pelle.
  • La vasculite, ovvero l'infiammazione dei vasi sanguigni, può esserne causa, così come i disturbi di circolazione sanguigna agli arti inferiori.

Quanto dura un rash cutaneo?

Quando il rash è leggero, possono bastare anche pochi giorni per notare dei netti miglioramenti, mentre in altri sono necessari periodi di tempo più lunghi, soprattutto quando è legato a disturbi. Soprattutto in questi casi, è bene osservare in maniera scrupolosa la cura che viene indicata dal medico o dal farmacista, dato che è importante guarire prima di tutto dal disturbo, per far andar via il rash.

Curare il rash cutaneo: prodotti utili

Imo Complesso Derma

Cema a base di calendula, efficace nel trattamento di prurito, bruciore, irritazione e rash cutaneo correlati a dermatiti.

Ontherapy Lenitivo

Crema lenitiva per la cute utile anche in caso di terapia oncologica. Riduce arrossamenti e prurito, stimola ilripristino della barriera cutanea e sostiene le difese naturali della pelle.

Nomabit Base Gocce

Integratore alimentare a base di Biotina, elemento fondamentale che agisce come coenzima nei processi relativi allasalute di pelle, mucose, capelli e unghie. Una sua carenza può infatti predisporre a dermatite seborroica, secchezza della cute e delle mucose e rash cutanei.

Crema 2S Most

Crema a base di zolfo, da sempre riconosciuto come elemento utile per i trattamenti di molti disturbi cutanei e dalle proprietà antifungine, e acido salicilico estratto dalla corteccia del salice e rinomato per le sue proprietà curative, desquamanti e di controllo sulla crescita fungina e quella batterica.

Se desideri approfondire l'argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.