Customer care

Gestosi in gravidanza

Cos’è la gestosi in gravidanza?

La gestosi o preeclampsia consiste nell’aumento della pressione arteriosa in gravidanza e rappresenta una delle cause in grado di provocare mortalità materna e perinatale. La gestosi, in genere, si manifesta successivamente al primo trimestre di gravidanza e precede l’eclampsia, un’altra condizione ancora più grave e letale che comporta il verificarsi di convulsioni durante la gestazione. Questa patologia comporta delle complicanze importanti sia per la madre che per il bambino, tra cui:

  • Distacco della placenta
  • Cardiomiopatia
  • Insufficienza renale
  • Arresto cardiaco
  • Ritardo nella crescita del feto
  • Parto prematuro
  • Morte del bambino

Nei casi di totale assenza di complicanze materne neurologiche e/o coagulative, la gestosi potrebbe risolversi entro due giorni successivamente al parto.

 

Quali sono i sintomi della gestosi in gravidanza?

La gestosi può manifestarsi in differenti modi, per questo motivo viene anche definita sindrome polimorfa.

Possiamo distinguere due tipi di gestosi in base alla sintomatologia. La gestosi lieve o moderata prevede:

  • Una pressione sistolica tra i 140-159 mmHg
  • Una pressione diastolica tra i 90-109 mmHg
  • Troppe proteine nell’urina (Proteinuria) maggiore di 0,3 g/24 ore
  • Diuresi maggiore di 500 ml/24 ore

La forma grave di gestosi, invece, prevede:

  • Una pressione sistolica maggiore di 160 mmHg
  • Una pressione diastolica maggiore di 110 mmHg
  • Troppe proteine dell’urina (Proteinuria) maggiore di 5 g/24 ore
  • Diuresi minore di 500 ml/24 ore

In linea generale, i sintomi più ricorrenti sono la comparsa di gonfiori (edemi) causati dalla ritenzione idrica, la presenza di una concentrazione eccesiva di proteine nelle urine (proteinuria) ed infine l’aumento della pressione arteriosa (ipertensione). Si potrebbero presentare anche episodi di mal di testa, vomito, disturbi visivi, irritabilità, tuttavia non sempre riconducibili a gestosi o preeclampsia.

 

I fattori di rischio della gestosi in gravidanza

Esistono due diversi ordini di fattori di rischio che, potenzialmente, potrebbero causare la gestosi gravidica: fattori preconcezionali e i fattori correlati alla gravidanza, come la presenza di una gravidanza multipla.

Tra i fattori preconcezionali, invece, possiamo citare:

·Stato di obesità

·Familiarità per la gestosi o preeclampsia

·Prima gravidanza

·Età della futura mamma (inferiore ai 20 anni oppure superiore ai 35)

·Condizioni trombotiche

·Diabete gestazionale

·Patologie ai reni

·Ipertensione cronica

·Insulinoresistenza