Customer care

Meclon

A cosa serve il Meclon?

Fumo, stress psico-fisico, alimentazione scorretta, terapie antibiotiche, squilibri ormonali sono solo alcuni dei fattori che provocano alterazioni della flora lattobacillare, causa di infezioni vaginali micotiche o batteriche.

Meclon è l'unico medicinale che unisce l'azione antimicotica e antibatterica del Metrodinazolo e Clotrimazolo, principi attivi in grado di contrastare disturbi e infezioni vaginali di varia natura, come quelle causate da Trichomonas e Toxoplasma, senza però alterare la flora vaginale, essenziale per supportare le difese dell'organismo.

È molto importante prendersi cura delle infezioni vaginali, sia perché incidono sul benessere quotidiano, sia perché se trascurate possono diventare croniche.

A questo proposito, Meclon offre diverse soluzioni:

  • Meclon ovuli è un medicinale a base di Clotrimazolo e Metrodinazolo, principi attivi che assicurano un'azione antisettica e antinfettiva per il trattamento di infezioni vaginali, come cervicite, vaginite e candida, partendo dai sintomi quali prurito, perdite vaginali in eccesso, bruciore, arrossamento, dolore durante i rapporti sessuali. Può essere utilizzato in gravidanza, solo in casi di forte necessità e dietro adeguato monitoraggio del medico. Inoltre, grazie al suo packaging comodo e funzionale, si possono trasportare comodamente ovunque
  • Meclon crema vaginale è una crema specifica per combattere le infezioni vaginali, come quelle causate da trichomonas, e i sintomi ad esse connessi, quali perdite vaginali in eccesso, prurito, bruciore, arrossamento. Contiene Clotrinazolo e Metrodinazolo, e può essere utilizzata anche dal proprio partner a scopo di prevenzione. Si sconsiglia di utilizzare la crema vaginale durante il ciclo mestruale e, in caso di gravidanza, si renderà necessario sentire prima il parere del medico
  • Meclon soluzione vaginale è una soluzione specifica ad azione locale a base di Clotrinazolo e Metrodinazolo in grado di contrastare i disturbi tipici dell'apparato genitale femminile, come quelli causati da Trichomonas, e i sintomi ad essi connessi, quali prurito e bruciore intimo. Meclon soluzione vaginale può essere anche applicato dopo altra terapia orale o locale per attenuare il rischio che si ripresenti un infezione vaginale. Anche in questo caso se ne sconsiglia l’utilizzo durante le mestruazioni e durante la gravidanza è bene sentire prima il parere del proprio medico di fiducia.

Si sconsiglia l’utilizzo di Meclon nei casi in cui si soffra di ipersensibilità ai principi attivi o agli altri componenti del medicinale. Dopo l’inizio della terapia potrebbero verificarsi i seguenti effetti indesiderati, anche se rari:

  • Disturbi del sistema immunitario
  • Malattie della cute
  • Prurito
  • Dermatite allergica da contatto
  • Eruzioni cutanee

Alla prima manifestazione di uno di questi effetti, si prega di avvertire il proprio medico di fiducia.

 

Scopri la linea Meclon su Farmacia Loreto Gallo: scegli un rimedio efficace contro le infezioni vaginali!