Customer care

Pelle sensibile

Come si presenta la pelle sensibile: i sintomi

L’ipersensibilità della pelle è un disturbo soggettivo ma abbastanza diffuso. In generale, può essere definita sensibile la cute che si presenta particolarmente fragile e irritabile. Infatti, in presenza di determinati agenti fisici o chimici, la pelle sensibile tende a stressarsi con maggiore probabilità rispetto alla pelle normale. Un’altra caratteristica della pelle delicata è che è maggiormente predisposta a soffrire di allergie, irritazioni, bruciori e arrossamenti in grado di provocare anche del forte prurito.

Le persone che soffrono di ipersensibilità cutanea e presentano una pelle estremamente delicata, manifestano questa serie di sintomi:

  • La pelle del viso è maggiormente sensibile rispetto al resto del corpo
  • Al contatto con gli agenti irritanti si genera una sensazione di bruciore e calore, arrossamento, pizzicore o formicolio soprattutto sul viso
  • Perdita di elasticità cutanea
  • Sensazione di prurito
  • Pelle secca, disidratata e screpolata
  • Comparsa di rughette superficiali e macchie sul viso

Cause della pelle sensibile

Tra le cause principali che possono comportare l’ipersensibilità cutanea troviamo:

  • Sbalzi termici repentini
  • Utilizzo di cosmetici aggressivi di qualsiasi tipo, dai detergenti al make up, dagli shampoo alle creme depilatorie
  • Eccesiva esposizione al sole o al freddo
  • Fattori genetici ed ereditari
  • Stress
  • Dieta squilibrata
  • Fumo

Questi  fattori possono agire negativamente nei confronti della pelle provocando irritazioni, infiammazioni, arrossamenti e stati di disidratazione cutanea, ma possono anche portare la pelle definita “normale” a diventare, con il passare del tempo, delicata e sensibile.

Chi presenta una pelle sensibile è più propenso a soffrire di malattie della pelle come la dermatite atopica, la couperose e la rosacea.

Come trattare la pelle sensibile

Per trattare al meglio la pelle sensibile è necessario, prima di tutto, riconoscere  la causa che provoca l’irritazione e l’infiammazione della pelle, ma questo non sempre è possibile.

Tuttavia, con dei piccoli accorgimenti, si possono alleviare i sintomi come la sensazione di dolore alla pelle, nonché il formicolio al viso e il calore. Ecco i nostri consigli per trattare la pelle sensibile:

  • Utilizzare cosmetici delicati privi di allergeni e conservanti, come le creme per pelli sensibili
  • Curare costantemente la pelle del viso utilizzando detergenti dall’azione delicata, evitando i detergenti senza risciacquo
  • Limitare l’uso di prodotti esfolianti ed eseguire lo scrub solo quando è effettivamente necessario
  • Utilizzare prodotti idratanti e nutrienti
  • Assumere cibi o integratori ad alto contenuto di vitamine antiossidanti e acidi grassi essenziali
  • Limitare un’eccessiva esposizione al sole o al vento ed evitare gli sbalzi termici