Ti piacerebbe essere informato se il prezzo dovesse diminuire?
Inserisci il tuo indirizzo email per essere informato quando il prezzo di questo prodotto sarà ridotto:


Invia Chiudi
Ti piacerebbe essere informato se il prezzo dovesse diminuire?
Inserisci il tuo indirizzo email per essere informato quando il prezzo di questo prodotto sarà ridotto:
Invia Chiudi
In Magazzino
Inserisci il tuo indirizzo email per essere informato quando il prodotto torna disponibile:
Invia Chiudi
Offerta
Miclast 1% Emulsione Cutanea 30g

Miclast 1% Emulsione Cutanea 30g

9,90€ 8,31€ (-16%) Prezzo tasse escluse: 7,55€
 
Marca: PIERRE FABRE ITALIA SpA
Codice Prodotto: 025218090
Disponibilità: In Magazzino

Miclast emulsione cutanea a cosa serve?

Indicazioni terapeutiche

Questa emulsione cutanea ha come obiettivo quello di curare le micosi cutanee sostenute da funghi sensibili, grazie ai suoi principi attivi riesce ad essere efficace ed efficiente in breve tempo.

Composizione del prodotto

Principio attivo: Crema: 100 g di crema contengono: Ciclopirox olamina 1 g. Emulsione cutanea: 100 g di emulsione contengono: Ciclopirox olamina 1 g. Polvere cutanea: 100 g di polvere contengono: Ciclopirox olamina 1 g. Soluzione cutanea: 100 ml di soluzione contengono: Ciclopirox olamina 1 g. Per l’elenco degli eccipienti: vedere 6.1.

Eccipienti

Crema: Ottildodecanolo, paraffina liquida leggera, alcool stearilico, alcool cetilico, alcool miristilico, polisorbato 60, sorbitan stearato, alcool benzilico, acido lattico, acqua depurata. Emulsione cutanea: Poliossietilenglicole palmito–stearato, gliceridi poliossietilenati di acidi grassi saturi, paraffina liquida, acido benzoico, butilidrossianisolo, acqua depurata. Polvere cutanea: silice colloidale anidra, amido di mais pregelatinizzato.Soluzione cutanea: Macrogol 400, alcool isopropilico, acqua depurata.

 

Controindicazioni

Ipersensibilità alla ciclopirox olamina o ad uno qualsiasi degli eccipienti. La polvere non deve essere applicata su ferite aperte.

Posologia e modalità di applicazione di miclast emulsione cutanea

L'applicazione avviene in maniera molto semplice ed immediata, basta applicare 2 o 3 volte al giorno sulle lesioni cutanee e lasciare asciugare il preparato. Ripetere il trattamento fino alla scomparsa delle lesioni cutanee (in genere 2 settimane); per evitare recidive si consiglia di proseguire ancora per 1–2 settimane. La crema è particolarmente indicata per superfici glabre e di limitata estensione Emulsione cutanea : agitare bene il flacone prima dell’uso. Applicare 2 o 3 volte al giorno sulle lesioni cutanee e lasciare asciugare il preparato. Ripetere il trattamento fino alla scomparsa delle lesioni cutanee (in genere 2 settimane); per evitare recidive si consiglia di proseguire ancora per 1–2 settimane. L’emulsione è indicata per le zone cutanee estese e per la micosi di aree pilifere. Polvere cutanea : aspergere le zone interessate 1–2 volte al giorno e ripetere il trattamento fino a scomparsa delle lesioni cutanee; per evitare recidive si consiglia di proseguire ancora per 1–2 settimane. Si raccomanda l’uso della polvere a scopo profilattico e per la disinfezione delle calze e delle scarpe. Soluzione cutanea : applicare 2–3 volte al giorno, frizionando leggermente e ripetere il trattamento fino alla scomparsa delle lesioni cutanee (in genere 2 settimane); per evitare recidive si consiglia di proseguire ancora per 1–2 settimane.

Avvertenze e precauzioni

Il prodotto non deve venire a contatto con gli occhi. La ciclopirox olamina deve essere usata con cautela e sotto il diretto controllo del medico: – in caso di concomitante trattamento antimicotico sistemico; – nei soggetti con anamnesi di immunosoppressione; – nei pazienti con sistema immunitario compromesso, quali i soggetti sottoposti a trapianto e quelli con infezione da HIV;– nei soggetti diabetici. L’uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico, può causare fenomeni di sensibilizzazione. In questo caso occorre interrompere il trattamento e adottare idonee misure terapeutiche. Nel corso del trattamento devono essere rigorosamente osservate le misure igieniche consigliate dal medico.Avvertenze relative ad alcuni eccipienti Crema: contiene alcool stearilico e alcool cetilico, che possono causare reazioni cutanee locali (es. dermatite da contatto). Emulsione cutanea: contiene acido benzoico e butilidrossianisolo che possono causare reazioni cutanee locali (es. dermatite da contatto) o risultare lievemente irritanti per la pelle, gli occhi e le mucose.

Interazioni

Non sono note.

Quali possibili effetti indesiderati può causare miclast emulsione cutanea?

Crema, Emulsione Cutanea e Soluzione Cutanea: Gli effetti indesiderati osservati durante gli studi clinic sono elencati di seguito secondo la Classificazione per Sistemi e Organi e secondo la frequenza. La frequenza è definita come: comune (≥ 1/100, <1/10), non comune (≥ 1/1000, < 1/100), non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili). Disturbi del sistema immunitario: Non comuni: reazioni di ipersensibilità, che necessitano l’interruzione del trattamento. Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione: Comuni: esacerbazione transitoria di sintomi locali nell’area di applicazione, come sensazione di bruciore, eritema e prurito, che non necessitano l’interruzione del trattamento. Non comuni: vescicole nella zona di applicazione, che necessitano l’interruzione del trattamento. Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo: Frequenza non nota: sono state riportate, durante la commercializzazione, reazioni tipo eczema e dermatite da contatto. Benché non sia stato segnalato alcun effetto sistemico, questa eventualità deve essere presa in considerazione in pazienti sottoposti a trattamento prolungato su vaste superfici, su cute lesa, su mucosa o sotto bendaggio occlusivo. Polvere Cutanea: Gli effetti indesiderati osservati durante la commercializzazione sono elencati di seguito secondo la Classificazione per Sistemi e Organi (la frequenza non è nota). Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione: Sono state segnalate durante l’uso di Miclast polvere reazioni allergiche nell’area di applicazione, corrispondenti a pizzicore, irritazione, eritema e prurito. Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo: In occasioni molto rare sono state segnalate reazioni tipo eczema e dermatite da contatto.

Gravidanza e allattamento

Al pari di ogni altra terapia medica, nelle donne in stato di gravidanza, durante l’allattamento e nella primissima infanzia, il prodotto deve essere usato solo in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.

Confezione e conservazione

Il prodotto viene venduto in confezione tubetto da 30 grammi pronto all'utilizzo, inoltre è importante conservare il prodotto in un luogo fresco lontano da fonti di calore ed umidtà, tenere assolutamente fuori dalla portata dei bambini.

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo           Positivo

Inserisci il codice nel box seguente: