Le proprietà curative del Ribes Nero

Data di creazione: 2014-08-09 Visite: 1134 Commenti: 0

Il Ribes nero è un frutto dalle forti proprietà antistaminiche e antinfiammatorie, infatti le sostanze in esso contenute sono in grado di bloccare in modo temporaneo quella reazione del sistema immunitario che da origine alle allergie, ma anche ad asma, bronchiti, congiuntiviti e faringiti.

Gli effetti benefici del Ribes nero possono essere eguagliati a quelli derivati dall’utilizzo di farmaci a base cortisonica.  L’estratto delle gemme della pianta (gemmoderivato), agisce proprio come il cortisone e per questo, può essere usato come cura naturale in caso di congiuntivite, mal di gola persistente e altre allergie stagionali.

Le gemme agiscono sulle infiammazioni come stimolanti delle ghiandole surrenali, facendo produrre all'organismo il cortisolo. Quest'ultimo è un ormone simile al cortisone, si tratta di un cortisonico endogeno non invasivo per il nostro organismo.

I benefici del ribes nero sono tantissimi: le gemme, le bacche e anche le foglie, infatti, sono ricche di elementi molto importanti per la nostra salute. Le foglie ad esempio, vengono utilizzate per la preparazione di tisane e tinture madre con effetto diuretico utile per ridurre il tasso di colesterolo nel sangue.

In caso di allergie stagionali, le gocce sono utili se assunte come prevenzione a partire dai due mesi precedenti al manifestarsi della potenziale allergia e poi durante tutto il periodo critico. In questi casi si può anche associare un altro anti-allergico naturale come la Perilla, per far si che la cura sia più incisiva ed efficace.

Anche le bacche sono un vero toccasana, grazie all’azione diuretica e disintossicante per combattere cellule e tossine ed infine anche il nettare è un valido alleato, è ricco di antiossidanti , di vitamina C e di acido malico. Un buon bicchiere di succo di ribes nero, aiuta a potenziare le difese, depura l'organismo e combatte ritenzione idrica e cellulite.

 

Tags:

Lascia un commento

Captcha