Spedizione gratuita da 19,90€ e reso gratuito sempre

Customer care
  • Phytoitalia Phytofoie Integratore Alimentare 60 Compresse -5%

Phytoitalia Phytofoie Integratore Alimentare 60 Compresse

18.05€ 19.00€
  • Marca: PHYTOITALIA Srl
  • Codice Prodotto: 904793231
  • EAN: 8033267932731
  • Disponibilità: In 10 -14 Giorni
  • 3 pezzi
    a 17.69€ l'uno
  • 4 pezzi
    a 17.33€ l'uno
  • 5 pezzi
    a 16.97€ l'uno

Phytoitalia

Phytofoie

Integratore Alimentare

INFORMAZIONI AL CONSUMATORE: integratore alimentare contenente Desmodium adscendes DC., Silybum marianum Gaertn e Curcuma longa L. che possono essere utili nel coadiuvare la normale funzionalità epatica.

INGREDIENTI (per 1 cps): Desmodio - Desmodium adscendens (Sw.)D.C. (foglie) polvere 125mg, Cardo di Maria - Silybum marianum Gaertn (tegumento del seme) polvere 62,5mg, Curcuma - Curcuma longa L. (rizoma) polvere 62,5mg, gelatina naturale.

Cardo di Maria (Sylibum marianum Gaertn) E' una pianta medicinale che, secondo letteratura scientifica, contiene flavono lignani (silimarina), principi amari, tiramina ed istamina. La silimarina ha una funzione protettiva per il fegato, inibendo l'ingresso di elementi tossici nella cellula. Studi clinici hanno dimostrato che è possibile prevenire intossicazioni epatiche, anche gravi, dovute all'ingestione di tetracloruro di carbonio o di funghi velenosi, tramite l'assunzione di silimarina nell'arco di 48 ore. Viene quindi utilizzato come epatoprotettore nei casi di intossicazione e nelle insufficienze epatiche.

Desmodio (Desmodium adscendens (Sw.)D.C.) E' una pianta medicinale che, in base a studi scientifici, ha una potente azione di rigenerazione e protezione delle cellule epatiche. Trova impiego in tutte le affezioni epatiche, anche severe, quali epatiti estasi di pre-cirrosi. Permette la normalizzazione delle transaminasi. Inibisce l'azione dell'istamina e può quindi essere utilizzata per il trattamento delle allergie.

Curcuma longa L. Pianta medicinale, originaria dei paesi tropicali. Appartiene alla famiglia delle Zinziberaceae, ha un rizoma ( fusto sotterraneo allungato e corposo) giallastro, usato per le proprietà organolettiche ed attive. Il suo nome deriva da Kour-Koum=zafferano, infatti la Curcuma è nota anche come Zafferano delle Indie. Usata in medicina tradiazionale indiana e cinese come disintossicante generale ed in specie per il fegato, come coleretico e colagogo per problemi digestivi, come anti-infiammatorio, immunostimolante ed anti-ossidante.Gli studi scientifici, diverse centinaia solo nel 2000, confermano le proprietà salutari attribuite alla Curcuma dalla medicina popolare,evidenziando un'attività antitumorale, studiata in vivo ed in vitro, esplicantesi attraverso l'inibizione dell'angiogenesi tumorale (creazione di vasi sanguigni che "nutrono" il tumore). La Curcuma ha una potente azione antiossidante, trasforma i radicali liberi, altamente dannosi, in sostanze inoffensive. E' stata dimostrata scientificamente anche la buona attività antiinfiammatoria, cicatrizzante e riepitelizzante la mucosa gastrica.