Ti piacerebbe essere informato se il prezzo dovesse diminuire?
Inserisci il tuo indirizzo email per essere informato quando il prezzo di questo prodotto sarà ridotto:


Invia Chiudi
Ti piacerebbe essere informato se il prezzo dovesse diminuire?
Inserisci il tuo indirizzo email per essere informato quando il prezzo di questo prodotto sarà ridotto:
Invia Chiudi
In Magazzino
Inserisci il tuo indirizzo email per essere informato quando il prodotto torna disponibile:
Invia Chiudi
Offerta
Vitamina C 1000 Named 60 Capsule

Vitamina C 1000 Named 60 Capsule

15,95€ 8,34€ (-48%) Prezzo tasse escluse: 7,58€
Acquista almeno 3 pezzi a 8,17€ ciascuno
Acquista almeno 4 pezzi a 8,01€ ciascuno
Acquista almeno 5 pezzi a 7,84€ ciascuno
 
Marca: NAMED Srl
Codice Prodotto: 980431112
EAN: 8058269351052
Disponibilità: In Magazzino

Vitamina C 1000 Named Integratore Alimentare

 

La Vitamina C contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario.

 

Modo d'uso

1 compressa al giorno, con un sorso d’acqua.

 

Informazioni sui singoli componenti

Camu camu: arbusto originario della Foresta Amazzonica, cresce principalmente lungo il Rio delle Amazzoni e dei fiumi Ucayali e può svilupparsi fino ad 8 metri di altezza. La pianta produce dei piccoli frutti commestibili, di colore rosso/viola, che sono considerati una delle più ricche fonti naturali di Vitamina C al mondo.

Acerola: pianta rampicante originaria del Sudamerica, può raggiungere i 5 metri di altezza. Predilige il clima tropicale e i terreni argillosi e sabbiosi.
Il frutto di questa pianta è piccolo, di colore rosso intenso e ha un sapore molto acidulo. Ha un contenuto elevato di Vitamina C, circa 20 volte superiore a quello del succo d’arancia.

Rosa canina: i suoi frutti, ricchi di Vitamina C, sono rappresentati da un ovaio rigonfio che, una volta caduti i petali, rimangono attaccati allo stelo del fiore; il nome di Rosa canina ha origine proprio dal nome scientifico dei suoi frutti “cinnorodi” che in greco significa “rosa dei cani” e che identifica questa specie di rosa, che vive allo stato selvatico.

 

Le funzioni della Vitamina C

Azione antiossidante: si lega ai radicali liberi inattivandoli ed impedendo la reazione a catena successiva ai processi ossidativi.
Contribuisce al normale funzionamento delle difese dell’organismo grazie all’azione stimolante sui leucociti. Stimola, in particolare, l’azione fagocitaria.
Contribuisce alla normale formazione del collagene per la normale funzione delle cartilagini, delle gengive, della pelle e dei denti.
Contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento.

 

Informazioni per il consumatore

Tra tutte le Vitamine, la Vitamina C è la più instabile e si degrada facilmente: è solubile in acqua, è fotosensibile e viene danneggiata dagli agenti ossidanti. Si trova soprattutto nell’ipofisi, nelle ghiandole del surrene, nel cristallino, nel fegato e nel cervello. L’organismo non è in grado di produrre Vitamina C e deve, quindi, procurarsela attraverso l’alimentazione. Per mantenere un corretto livello di Vitamina C nel sangue bisogna assumerla costantemente e qualora la dieta non la apporti in dosi adeguate, occorre integrarla con appositi prodotti. La carenza di Vitamina C si riscontra in particolare in alcune categorie di persone: 

  • fumatori
  • gestanti
  • donne in allattamento
  • adolescenti
  • anziani
  • alcolisti
  • soggetti sotto stress
  • • lavoratori esposti a metalli pesanti.

Una carenza di Vitamina C può essere dovuta anche ai seguenti fattori: gas tossici, inquinamento ambientale e farmaci. La carenza di Vitamine è frequente ed è riconducibile spesso all’alimentazione moderna, in quanto gli alimenti perdono, durante la lavorazione industriale, buona parte del loro contenuto vitaminico. Segni di carenza di Vitamina C sono: respiro affannoso, digestione difficoltosa, fragilità capillare (causa di sanguinamento gengivale e di emorragie puntiformi), problemi cutanei, indebolimento dello smalto dentale, tendenza alla formazione di ematomi, giunture gonfie o doloranti, epistassi. I denti possono risultare meno saldi e perdere le otturazioni. Anche carenze minime di Vitamina C possono causare disturbi alle gengive che permettono ai batteri e alle sostanze tossiche di penetrare nei tessuti causando diversi disturbi.

 

Ingredienti

Vitamina C (Acido L-ascorbico), capsula (agente di rivestimento: idrossi-propilmetilcellulosa); agente antiagglomerante: mono- e digliceridi degli acidi grassi; agente di carica: fosfato dicalcico.

 

Formato

Confezione da 60 capsule.