Ti piacerebbe essere informato se il prezzo dovesse diminuire?
Inserisci il tuo indirizzo email per essere informato quando il prezzo di questo prodotto sarà ridotto:


Invia Chiudi
Ti piacerebbe essere informato se il prezzo dovesse diminuire?
Inserisci il tuo indirizzo email per essere informato quando il prezzo di questo prodotto sarà ridotto:
Invia Chiudi
In 10 -14 Giorni
Inserisci il tuo indirizzo email per essere informato quando il prodotto torna disponibile:
Invia Chiudi
Offerta
Biorem Piemme Pharmatech 30ml

Biorem Piemme Pharmatech 30ml

13,50€ 11,23€ (-17%) Prezzo tasse escluse: 10,21€
Acquista almeno 3 pezzi a 11,01€ ciascuno
Acquista almeno 4 pezzi a 10,78€ ciascuno
Acquista almeno 5 pezzi a 10,56€ ciascuno
 
Marca: PIEMME PHARMATECH ITALIA Srl
Codice Prodotto: 982514364
EAN:
Disponibilità: In 10 -14 Giorni

Biorem Piemme Pharmatech Integratore Alimentare

 

A base di valeriana, melissa e griffonia

 

Biorem è un integratore alimentare formulato per favorire il rilassamento, calmare l’ansia e lo stress, supportare il normale funzionamento del sistema nervoso. Coadiuvante nel trattamento dell’insonnia, favorisce il sonno fisiologico e limita i risvegli notturni. Agisce positivamente sul tono dell’umore in caso di agitazione ed eccessiva irritabilità.

 

POSOLOGIA

Negli stati di ansia si consiglia l’utilizzo di 10 gocce 2-3 volte al dì;

Nell’insonnia si consiglia l’utilizzo di 10-20 gocce prima di coricarsi

 

Composizione

ESCOLZIA

L’escolzia (Echoltzia californica) è una pianta della famiglia delle Papaveraceae. Nota per le sue proprietà sedative e ipnoinducenti, è utile contro mal di testa, disturbi dell’umore e del sonno. L’azione è dovuta alla presenza di alcaloidi e in generale al fitocomplesso, ovvero l’insieme dei principi attivi, tra i quali spiccano la protopina che ha un’azione antispasmodica e rilassante, la berberina che possiede un’attività sedativa, la criptopina che agisce sul cuore con un effetto calmante. L’Escolzia si distingue dalle altre piante sedative soprattutto per la sua azione di lunga durata: agisce per una buona parte della notte e garantisce così un sonno prolungato. Questo effetto sembra dovuto in parte alla protopina, che stimola la sintesi di serotonina e favorisce quindi un sonno ristoratore evitando i risvegli notturni.

 

VALERIANA

Ha proprietà sedative sul sistema nervoso centrale (o SNC), antispastiche e ansiolitiche. Più precisamente, le attività sedative e ansiolitiche sembrano essere esercitate dai valepotriati e da alcuni costituenti dell’olio essenziale di valeriana, quali l’acido valerenico e il valerenale. In caso di agitazione e tachicardia può essere utile come tranquillante naturale, comportandosi come un ansiolitico e anche con un effetto di abbassamento della pressione arteriosa. L’azione distensiva della Valeriana si realizza sia a livello del sistema nervoso centrale sia sulla muscolatura liscia dell’intestino. Ecco perché la Valeriana risulta un valido aiuto anche in caso di crampi addominali, spasmi, attacchi di colite o sindrome del colon irritabile. La Valeriana utilizzata in Biorem è “Fast Release”. Assicura una pronta assimilazione, ha un tempo di rilascio di 8 minuti ed agisce in modo più veloce e immediato contro i disturbi provocati da stress e tensione.

 

GIUGGIOLO

Grazie al contenuto delle saponine triterpeniche, l’estratto da semi di Giuggiolo ha mostrato attività contro l’ansia, l’insonnia, l’ipertensione, l’eccessiva irritabilità, l’anossia, la neurastenia, le palpitazioni, le sudorazioni notturne. Studi scientifici effettuati negli anni 80-90 hanno confermato le proprietà miorilassanti, ansiolitiche, ipnoinducenti del Giuggiolo, sia utilizzato da solo, sia in associazione con altre piante (valeriana e melissa).

 

WITHANIA SOMNIFERA

Ha proprietà adattogene e tonico rigeneranti sul piano psico-fisico. I principi chimici attivi sono contenuti prevalentemente nelle radici: i witanolidi hanno proprietà essenzialmente antinfiammatorie e la witanina, la witaninina e la witasomnina, chimicamente degli alcaloidi, favoriscono la regolarità del sonno ed aiutano a ridurre stress e ansia. Uno studio si è concentrato su uno degli effetti negativi dello stress cioè l’aumento di cortisolo. I soggetti trattati con estratti di Ashwagandha hanno avvertito migliore energia e benessere, riducendo la sensazione di fatica e migliorando il loro riposo. Non solo, i livelli di cortisolo sono scesi del 26%, i livelli di zuccheri si sono normalizzati ed è migliorato lo stato chimico dei lipidi.

 

GRIFFONIA

Pianta leguminosa di origine africana e la parte utilizzata a scopo terapeutico sono i suoi semi, incredibile fonte di 5-HTP idrossitriptofano, aminoacido naturale precursore della serotonina, il neurotrasmettitore in grado di migliorare il tono dell’umore e la cui carenza è associata a numerosi disordini emotivi. Il 5-HTP idrossitriptofano è inoltre l’intermedio nel metabolismo del triptofano, aminoacido essenziale non sintetizzato dall’organismo.

La quantità di triptofano in grado di superare la barriera ematoencefalica per poi essere utilizzato sembra essere di circa il 3 per cento perché nel nostro organismo solo una piccola quantità è libera nel sangue mentre la parte più considerevole è legata alle proteine. Quindi solo la minima percentuale che supera la barriera, attraverso reazioni enzimatiche, si trasforma in 5-HTP idrossitriptofano e successivamente in serotonina. Al contrario il 5-HTP idrossitriptofano non legandosi ad altre sostanze è in grado di superare la barriera ematoencefalica con una percentuale molto più alta, circa del 60-70 per cento, per poi venire fisiologicamente convertito in serotonina. Grazie a questo meccanismo d’azione può essere molto utile per chi soffre di crisi d’ansia o di panico perché la serotonina non ha solo un effetto sull’umore ma è anche calmante.

 

MELISSA

Usata con efficacia nelle somatizzazioni viscerali dell’ansia, avendo un duplice ruolo di antispastico e sedativo al tempo stesso. Le sue foglie, ricche di olio essenziale, sono utilizzate per contrastare coliti, difficoltà a carico del sistema gastroenterico e mal di testa provocati da stati d’ansia e conseguenti somatizzazioni. La Melissa in generale garantisce un’efficace funzione antispasmodica e antinfiammatoria ed è particolarmente indicata per contrastare l’irritabilità, l’insonnia, il nervosismo, la tachicardia.

 

OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA

L’olio essenziale è ricco di sostanze funzionali (linalolo, limonene, cineolo, canfora, tannini, acido ursolico, flavonoidi e sostanze amare) che conferiscono alla pianta azione sedativa e calmante sul sistema nervoso. La fitoterapia moderna, sulla base di numerosi studi, riconosce proprietà sedative, antispastiche, antimicotiche, antisettiche e antinfiammatorie, oltre ad un’azione antinocicettiva molto simile a quella esercitata dal tramadolo (un analgesico oppioide), diminuendo in questo modo anche il dolore.

 

OLIO ESSENZIALE DI ARANCIO AMARO

Calmante e antidepressivo: secondo l’aromaterapia, questo olio svolge un’azione calmante verso le paure di varia natura, contrasta la depressione portando la persona verso uno stato d’animo gioioso con un forte recupero delle energie perdute. Utile contro la malinconia è un olio essenziale che conforta e allontana le insicurezze.

 

FORMATO

Flacone da 30ml, con contagocce.