INIZIA IL black FRIDAY 3 |15% su tutto con il coupon 15alcubo | SCOPRI di più

Customer care
  • GLICEROLO CARLO ERBA Bambini 18 Supposte -60%

GLICEROLO CARLO ERBA Bambini 18 Supposte

2.15€ 5.39€
  • Acquista almeno 3 pezzi a 2.11€ ciascuno
  • Acquista almeno 4 pezzi a 2.06€ ciascuno
  • Acquista almeno 5 pezzi a 2.02€ ciascuno

GLICEROLO CARLO ERBA Bambini - Supposte

 

Il glicerolo, principio attivo di questo medicinale, serve per facilitare l’eliminazione delle feci.

L'effetto lassativo si ottiene grazie alla capacità che ha il glicerolo di ammorbidire le feci e di provocare una leggera azione irritante locale che stimola i movimenti intestinali.

Questo medicinale èindicato per il sollievo sintomatico della stitichezza occasionale e transitoria.

Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio dopo un breve periodo di trattamento.

 

Composizione

Glicerolo Carlo Erba contiene:
Principio attivo: Glicerolo 1375 mg
Eccipienti: Sodio stearato -Sodio carbonato.

 

Posologia e Modalità d'uso

Glicerolo Carlo Erba si somministra secondo le seguenti dosi

  • Bambini di età compresa tra 2-11 anni: 1 supposta albisogno, per un massimo di 1 o 2 somministrazioni al giomo

Togliere la supposta dal suo contenitore e poi, se necessario, inumidirla per facilitarne I'introduzione rettale. Qualora Ie supposte apparissero rammollite immergere i contenitori, prima diaprirli, in acqua fredda.

 

Controindicazioni

  • Ipersensibilita al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
  • Dolore addominale acuto o di origine sconosciuta,
  • Nausea o vomito
  • Ostruzione o stenosi intestinale
  • Sanguinamento rettale di origine sconosciuta
  • Crisi emorroidale acuta con dolore e sanguinamento
  • Grave stato di disidratazione.

 

Avvertenze speciali

I lassativi devono essere usati il meno frequentemente possibile e per non più di sette giorni. L’uso per periodi di tempo maggiori richiede la prescrizione del medico dopo adeguata valutazione del singolo caso. Il trattamento della stitichezza cronica o ricorrente, richiede sempre l’intervento del medico per la diagnosi, la prescrizione dei farmaci e la sorveglianza nel corso della terapia.

 

Gravidanza e allattamento

Non sono stati effettuati studi adeguati e ben controllati sull'uso del medicinale in gravidanza onell'allattamento. Anche se non ci sono evidenti controindicazioni dell'uso del medicinale in gravidanza e duranteI'allattamento, si raccomanda di assumere il medicinale solo in caso di necessità e sotto controllomedico.

 

Scadenza e conservazione

Verificare la data di scadenza indicata sulla confezione. La data di scadenza indicata sulla confezione si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato. Conservare nella confezione originale per proteggere il medicinale dall’umidità e lontano da fonti dirette di calore.

Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione. 

 

Formato

Confezione con 18 supposte.

.