Spedizione gratuita da 19,90€ e reso gratuito sempre

Customer care
  • circaid® GAMBALETTO CORTO S MEDI -3%
 

circaid® GAMBALETTO CORTO S MEDI

104.96€ 108.00€
  • Marca: MEDI ITALIA Srl
  • Codice Prodotto: 927238535
  • EAN: 4026398743844
  • Disponibilità: Disponibile
  • 3 pezzi
    a 102.86€ l'uno
  • 4 pezzi
    a 100.76€ l'uno
  • 5 pezzi
    a 98.66€ l'uno

circaid® GAMBALETTO CORTO S MEDI

Tutore compressivo per le patologie venose

  • Si infila facilmente
  • Compressione facile da impostare
  • Senza lattice, materiale delicato sulla pelle

Trattamento compressivo adattativo per le malattie venose

circaid®è l’opzione medi per chi non è in grado di indossare i capi compressivi sanitari. Non ci sono più ostacoli alla terapia compressiva, perché i nastrini in velcro sono facili da chiudere e i pazienti possono impostare da soli l’intervallo compressivo corretto. Grazie alla bassa pressione a riposo, circaid juxtalite può essere portato anche di notte, il che lo rende l’associazione ideale con i capi compressivi sanitari.

Caratteristiche del prodotto

  • Tessuto Breathe-O-Prene: materiale traspirante, flessibile e confortevole
  • Tessuto anti-odore e antimicotico
  • Senza lattice, per una delicata sensazione di comfort sulla pelle
  • Stabilità di compressione fino a 24 ore al giorno
  • Favorisce l'autogestione: per una facile applicazione e regolazione della compressione
  • Pratica: semplicità nell'indossare e nel togliere il tutore
  • Migliora l'igiene per una migliore qualità di vita
  • Agevola i normali movimenti dell'arto

Uso previsto

Il dispositivo compressivo è studiato per la compressione delle gambe nei pazienti che presentano patologie venose. Il tutore è composto da una serie di fasce con velcri a corta elasticità che si trovano sulla porzione centrale del tutore. Il tutore consente di fasciare l‘arto da appena sopra i malleoli a appena sotto il ginocchio.

Indicazioni

  • Insufficienza venosa cronica 
  • Vene varicose
  • Lipodermatosclerosi
  • Ulcera venosa/forme miste di ulcere 
  • Trombosi venosa profonda agli arti inferiori/profilassi della trombosi 
  • Sindrome post-trombotica
  • Dopo scleroterapia 
  • Edema declive

Controindicazioni

  • Arteriopatia occlusiva avanzata degli arti 
  • Insufficienza cardiaca scompensata 
  • Flebite settica 
  • Phlegmasia cerula dolens 
  • Infezione non trattata della gamba e/o del piede 
  • Qualsiasi circostanza in cui non è auspicabile l‘aumento del reflusso venoso o linfatico 
  • Trombosi venosa profonda acuta sospetta o nota, non trattata nella gamba