Ti piacerebbe essere informato se il prezzo dovesse diminuire?
Inserisci il tuo indirizzo email per essere informato quando il prezzo di questo prodotto sarà ridotto:


Invia Chiudi
Ti piacerebbe essere informato se il prezzo dovesse diminuire?
Inserisci il tuo indirizzo email per essere informato quando il prezzo di questo prodotto sarà ridotto:
Invia Chiudi
In Magazzino
Inserisci il tuo indirizzo email per essere informato quando il prodotto torna disponibile:
Invia Chiudi
Offerta
Ecto Mu Gocce 30ml

Ecto Mu Gocce 30ml

20,80€ 18,72€ (-10%) Prezzo tasse escluse: 15,34€
Acquista almeno 3 pezzi a 18,35€ ciascuno
Acquista almeno 4 pezzi a 17,97€ ciascuno
Acquista almeno 5 pezzi a 17,60€ ciascuno
 
Marca: MU Srl
Codice Prodotto: 922442607
EAN:
Disponibilità: In Magazzino

   MU
ecto.mu

Coplemento alimentare può favorire la riattivazione, il drenaggio ed i meccanismidi autodifesa che permettono all’ organismo di ristabilire la propria omeostasi(equilibrio funzionale) e quindi lo stato di salute ebenessere.
      Acer Campestris
Il macerato glicerinato di Acero è è un rimedio che contrasta gli statid’ansia e d’angoscia, le paure, l’insonnia. L’ Acero èmolto efficace anche per lenire gli arrossamenti cutanei e per il trattamento siadell’Herpes labiale.
      Crataegus oxyacantha
Il Biancospino ha un’azione sedativa particolarmente utile nel trattamento deglistati d’ansia con sintomi cardiocircolatori: aritmie, extrasistolia, tachicardia,ipertensione. I tannini ed i flavonoidi, responsabili delle importanti proprietàdel macerato glicerinato di Biancospino, agiscono anche a livello del sistema nervosocentrale riducendo gli stati d’ansia e di stress, causa di insonnia edirritabilità.
      Cedrus libani
Il Cedro del Libano è un albero utilizzato sin dall’antichità. Haun'azione di conservazione tissutale, che possiamo denominare a buon ragione anti-age,viene esplicata soprattutto a livello cutaneo. Il gemmoderivato di Cedro del Libanocombatte quindi i segni dell’invecchiamento cutaneo (rughe, pelle disidratata,ecc.); risulta inoltre di grande importanza su tutti i tipi di dermatite, compresi eczemisecchi e psoriasi. Grazie alla sua capacità di regolare le secrezioni delleghiandole sebacee e sudoripare, è in grado di ristabilire i giusti parametri delfilm idroacido- lipidico epidermico, importantissimo per la difesa della pelle dainfezioni e per l’elasticità e l’idratazione cutanea.
      Ficus carica
In gemmoterapia il Fico è il rimedio d’eccellenza per il trattamento dellepatologie psicosomatiche a carico dell’ apparato digerente. Regola lamotilità gastrica ed intestinale e la produzione dei succhi gastrici; risultapertanto un rimedio molto importante per patologie quali aereofagia, meteorismo, reflussogastro-esofageo, ernia iatale, gastrite, colon irritabile, stipsi, dissenteria, ecc.
      Vaccinium myrtillus
Il macerato glicerinato di Mirtillo Nero è ricchissimo di antocianosidi (ipiù importanti sono i glicosidi di delfinidina, cianidina, petunidina emalvidina), sostanze dalla ben conosciuta proprietà tonificante circolatoria. InECTO.MU ci interessa soprattutto la capacità degli antocianosidi del Mirtillo Nerodi aumentare la velocità di rigenerazione della porpora retinica, con effetto dimiglioramento della capacità visiva, specie notturna. Il Mirtillo Nero èperciò indicato in tutte le patologie oculari ed in particolare quelle riguardantila retina. Il Mirtillo Nero agisce ottimamente anche a livello enterico, infatti vienedenominato “il velluto dell’intestino” per le sue capacità diridurre i gonfiori intestinali e l’irregolarità dell’evacuazione.
      Juglans Regia
Il gemmoderivato di Noce possiede proprietà antisettiche, antifiammatorie eriepitelizzanti; è perciò indicato per tutte le patologie cutanee comeeczemi, acne, micosi, impetigine, psoriasi, ecc. È molto utile anche nellepatologie riguardanti l’orecchio.
      Platanus Orientalis
Il macerato glicerinato di Platano è di grande aiuto nelle sindromi cutanee.Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, ripigmentanti e drenanti cutanee,è utile nell’acne recidivante, nelle dermatiti seborroiche e nelle dermatitisecche che si accompagnano a desquamazione cutanea (psoriasi, forfora, ecc.).
      Prunus Spinosa
Il macerato glicerinato di Prugnolo è un potente tonico nervoso, particolarmenteindicato in caso di convalescenza, stress, astenia. Il gemmoderivato di Prugnolo agisceelettivamente anche sugli spasmi dell’occhio da affaticamento.
      Tilia Tomentosa
Il macerato glicerinato di Tiglio agisce in senso riequilibrante sull’asseipotalamo-ipofisi-surrene responsabile della risposta stressogena: produzione diadrenalina e noradrenalina, cortisolo, ecc. con attivazione del sistema simpatico.È pertanto utile in tutte le patologie procurate da ansie, paure e stress.

Ingredienti
Acer campestris (acero) macerato glicerico; crataegus oxyacantha (biancospino) maceratoglicerico; cedrus libani (cedro del Libano) macerato glicerico; ficus carica (fico)macerato glicerico; vaccinium myrtillus (mirtillo nero) macerato glicerico; juglans regia(noce) macerato glicerico; platanus orientalis (platano) macerato glicerico; prunusspinosa (prugnolo) macerato glicerico; tilia tomentosa (tiglio) macerato glicerico.

Modalità d'uso
Assumere 10 gocce 3 volte al giorno, diluite in poca acqua, preferibilmente lontano daipasti.

Avvertenze
Non superare la dose giornaliera raccomandata.
Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.
Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata.
Per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il pareredel medico.

Formato
Flacone con pipetta contagocce da 30 ml.

Bibliografia
  -  Belaiche, P., Le drainage en phytothérapie.Phytotherapie. 13 marzo 1985.
  -  Bergeret, C., Homeophathie et Dermatologie. Ed. Maloine, Paris1986.
  -  Bergeret,C.,Tétau, M.: La Phytothérapierenovée. Ed. Maloine. Paris.
  -  Brigo, B., Fitoterapia e Gemmoterapia nella pratica clinica. LaGrafica Briantea, Como 1991.
  -  Brigo, B., L’uomo, la fitoterapia, la gemmoterapia. Ed.tecniche nuove, Milano 1997.
  -  Campanini, E.: Manuale pratico di gemmoterapia. Ed.Tecnichenuove, Milano1996.
  -  Duraffourd C., D’Hervicourt L., Lapraz J.C., Cahiers dePhytothérapie, 1,2,3,4, Masson, Paris 1983-1985.
  -  Eva Duo, Come curarsi con la Gemmoterapia. Ed. De Vecchieditore, Milano 1999.
  -  Fauron, R., Gemmothérapie et teintures-mèresthérapie associées dans le traitement de certaines affectionshépatiques. Cahiers de Biothérapie, 87, supplément, Octobre1985.
  -  Guillemain J.,Tétau M., Contribution àl’étude d’un “tranquillisantvégétal”:Tiliatomentosa bourgeons. SociétéMédicale de Biothérapie, Sommaire 68, Décembre 1980.
  -  Henry P., Bases biologiques de la gemmothérapie,Saint-Norbert,Tongerlo A. Belgio 1959.
  -  Henry P., Conception et pratique de la gemmothérapie,Bulletin d’Organothérapie et de Gérontologie, 7.
  -  Henry P., Gemmoterapia, Ricchiuto Editore, Verona 1989.
  -  Henry P., Gemmothérapie et clinique, Cahiers deBiothérapie, 25, 3, 1966.
  -  Henry P., Gemmothérapie. Thérapeutique par lesextraits embryonnaires végétaux. B.Westerlo, Impr. Saint Norbert, 1982.
  -  Henry P., Introduction à la Gemmothérapie, Cahiersde Biothérapie, 1,1, 1964.
  -  Henry P., Notes sur les connaissance sécologiques etphytosociologiques en Gemmothérapie, Cahiers de Biothérapie, 8,12,1965.
  -  Henry P., Place de la Gemmothérapie dans lamédicine moderne, Cahiers de Biothérapie, 12,12, 1966.