Ti piacerebbe essere informato se il prezzo dovesse diminuire?
Inserisci il tuo indirizzo email per essere informato quando il prezzo di questo prodotto sarà ridotto:


Invia Chiudi
Ti piacerebbe essere informato se il prezzo dovesse diminuire?
Inserisci il tuo indirizzo email per essere informato quando il prezzo di questo prodotto sarà ridotto:
Invia Chiudi
In Magazzino
Inserisci il tuo indirizzo email per essere informato quando il prodotto torna disponibile:
Invia Chiudi
Offerta
RNE Biofarma Anoval Crema Ano-Genitale 50ml

RNE Biofarma Anoval Crema Ano-Genitale 50ml

20,00€ 17,00€ (-15%) Prezzo tasse escluse: 13,93€
 
Marca: RNE BIOFARMA
Codice Prodotto: 973655917
EAN:
Disponibilità: In Magazzino

RNE Biofarma

Anoval

Crema Ano-Genitale

 

Confezione: Flacone da 50 ml
Non contiene PARABENI, DERIVATI SILICONICI

Modalità d’uso: Applicare sulla zona interessata massaggiando delicatamente.

Gel Ano-genitale a base di Acido ialuronicoVitamina EVitamina AAloeRibes nigrumCamomillaCalendulaLavandaAcido latticoAcido glicirreticoPolidocanolo e Metil lattato ad azione riepitelizzante, antinfiammatoria, antipruriginosa, lenitiva, idratante, dermoprotettiva, lubrificante e rinfrescante.

 
COMPOSIZIONE

Acido Ialuronico

Polisaccaride abbondante nell’organismo che consente di mantenere una corretta idratazione dei tessuti, grazie alla sua intrinseca capacità di legare numerose molecole di acqua. Migliora la compattezza e la reidratazione cutanea e favorisce la cicatrizzazione cutanea.

Vitamina E
È la vitamina antiossidante per eccellenza, protegge i lipidi delle membrane cellulari, principale bersaglio dei radicali liberi. Tipicamente la Vitamina E ha azione idratante, antinfiammatoria e lenitiva. Applicata sulla cute riduce la formazione di lipoperossidi e rallenta il fotoinvecchiamento.

Vitamina A
È una vitamina liposolubile ad elevata azione antiossidante ed antinfiammatoria.

Aloe
L’Aloe (Aloe Barbadensis o Aloe ferox Miller – Famiglia Asphodelaceae) è una pianta originaria dell’America centrale, dell’Africa e delle regioni mediterranee, utilizzata da millenni dalle popolazioni antiche per curare diversi problemi. È costituita da quattro categorie di componenti, che conferiscono alla pianta proprietà diverse e importantissime.

 
  • Mucopolisaccaridi

    Carboidrati complessi in particolare glucomannani, mannani e mannani acetilati che svolgono un’azione immunomodulante, antinfiammatoria, cicatrizzante e riepitelizzante, quest’ultima attività favorita dai glucomannani che stimolano l’attività dei macrofagi, potenziano la sintesi del collagene ed aumentano la riepitelizzazione.

  • Oligoelementi

    Si tratta di minerali (ferro, rame, calcio, magnesio, zinco, cromo, potassio, sodio, manganese, selenio, fosforo, germanio), vitamine (vitamina A, C, E, quelle del gruppo B, acido folico), ed altri elementi nutritivi ossia monosaccaridi (mannosio, glucosio), aminoacidi essenziali e non essenziali, acidi grassi, steroli vegetali, ormoni vegetali, fosfolipidi (colina, inositolo), enzimi, saponine, lecitine, lignina. che costituiscono una vera e propria risorsa per questa pianta. Tra i minerali presenti, il manganese e il selenio rientrano in due importanti enzimi (glutatione perossidasi e superossido dismutasi), la cui azione è espressa attraverso le potenzialità antiossidanti: sembra proprio che il loro potere anti-radicalico sia sfruttato anche per rallentare il processo di invecchiamento cellulare. Queste importanti proprietà vengono sfruttate dal mondo della cosmesi, che impiega l’aloe in creme anti-age.

  • Steroidi

    Ad essi si attribuisce la proprietà antinfiammatoria che tra tutte è quella maggiormente studiata e documentata. Sembra infatti che l’azione esplicata dagli steroidi si possa paragonare a quella esercitata dai farmaci di sintesi (a base steroidea), senza tutti gli effetti collaterali tossici delle molecole chimiche in questione. L’aloe gel esercita un’azione lenitiva e calmante sui tessuti infiammati.

  • Antrachinoni

    Tra queste sostanze ci sono aloine, in particolare l’aloina A e l’aloina B (barbaloina) dotate di un’attività disintossicante e fortemente lassativa, acido aloetico e glicosidi antrachinonici che conferiscono all’aloe proprietà antibiotiche naturali.

 

Grazie ai numerosi costituenti chimici dell’Aloe gli effetti terapeutici sono il risultato dell’interazione sinergica dei principi attivi con molecole ricettive dell’organismo umano. L’Aloe svolge quindi:

  • Attività antiossidante e anti-aging
  • Attività cicatrizzante e riepitelizzante
  • Attività antibatterica ed antifungina
  • Attività antivirale
  • Attività immunomodulante
  • Attività antinfiammatoria e analgesica
  • Attività gastroprotettiva
  • Attività antiasmatica
  • Attività depurativa e lassativa

Ribes nigrum
Viene utilizzato frequentemente in fitoterapia per stimolare la produzione di cortisolo ad azione antinfiammatoria.

Camomilla
La Camomilla, o Matricaria Recutita, appartiene alla famiglia delle Asteraceae (Composite) ed attualmente è molto diffusa in tutta Europa, in America ed in Australia. Essa vanta proprietà spasmolitiche (ad uso interno) e lenitive (per uso esterno).
La camomilla è caratterizzata da costituenti idrofili e lipofili, che le conferiscono proprietà tipiche differenti. Tra i componenti idrofili si ricordano i flavonoidi, le cumarine glicosilate e gli acidi fenolici che, estratti con solvente acquoso, conferiscono all’estratto proprietà spasmolitiche, sedative ed antiossidanti. In particolare, la proprietà ansiolitica è dovuta alla presenza di una molecola flavonoidica detta apigenina 7-glucoside. I componenti lipofili sono rappresentati dai terpeni tra cui monoterpeni (bisabololo) e sesquiterpeni ciclici eterei), cumarine ed azuleni (camazuleni) che attribuiscono all’estratto una tipica colorazione azzurra: questi costituenti concorrono alla formazione di un olio essenziale che vanta proprietà antisettiche, antinfiammatorie e lenitive. L’azione lenitiva nel detergente, risulta utile per eliminare quelle fastidiose sensazioni di secchezza locale presenti soprattutto in menopausa.

Calendula
La Calendula (Calendula officinalis) è una pianta erbacea perenne della Famiglia delle Asteraceae. È ricca di principi attivi utili per la pelle tra cui la vitamina C, flavonoidi, resine, mucillagini, carotenoidi, triterpeni e saponine. la calendula vanta quindi un’azione antinfiammatoria, antisettica e cicatrizzante su pelle e mucose.

Lavanda
La Lavanda officinale (Lavandula angustifolia) è una pianta aromaticaappartenente alla Famiglia delle Lamiaceae. L’olio essenziale è frequentemente utilizzato per le sua proprietà antinfiammatoria, antibatterica, cicatrizzante e decongestionante su pelle e mucose.

Acido lattico
L’acido lattico è un acido organico appartenente alla categoria degli alfaidrossiacidi, sostanze in grado di rompere i legami che si creano tra i cheratinociti, favorendo la desquamazione cutanea, anche fino agli strati più profondi dell’epidermide. L’acido lattico presenta infatti proprietà di esfoliante cutaneo, umettante e regolatore di pH.
In qualità di esfoliante cutaneo, l’acido lattico viene utilizzato ad una concentrazione massima di 10% nei prodotti cosmetici e ad un pH superiore a 3,5. Può essere impiegato, sotto controllo medico, nei trattamenti topici contro l’invecchiamento, e in tal caso il dosaggio può raggiungere il 30% ed il prodotto finale deve avere un pH superiore a 3.

Acido glicirretico

È un acido triterpenico pentaciclico che si ricava dalla pianta della liquirizia, Glycyrrhiza glabra. Ha una struttura complessa che comprende una frazione con attività cortison-simile ma priva degli effetti collaterali e dei rischi legati all’uso dei cortisonici. L’acido glicirretico esercita un’azione antiinfiammatoria sia potenziando indirettamente i corticosteroidi endogeni, mediante un rallentamento del loro catabolismo, sia attraverso l’inibizione della produzione dei radicali liberi dell’ossigeno, potenti agenti flogogeni, da parte dei granulociti neutrofili. Esercita anche un’azione protettiva sulla cute e un’azione antiallergica inibendo il rilascio di istamina, leucotrieni, PGE2 e bradichinina.

Polidocanolo
Vanta proprietà antiprurito, e le formulazioni a base di Polidocanolo sono utili nel trattamento del prurito di cute e cuoio capelluto.

 

Grazie principi attivi in esso contenuti Anoval è particolarmente indicato, negli adulti e nei bambini, come coadiuvante nel mantenimento del trofismo e delle fisiologiche condizioni ano-genitali.

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo           Positivo

Inserisci il codice nel box seguente: