Arvenum

A cosa serve Arvenum?

L’insufficienza venosa è una problematica piuttosto frequente che incide negativamente sulla qualità della vita di chi ne soffre.

La problematica trova la sua origine in una difficoltà della circolazione sanguigna a risalire dalla periferia dell’organismo verso il cuore. I sintomi dell’insufficienza venosa sono gambe pesanti e doloranti, sensazione di prurito e crampi, piedi e caviglie gonfie, fragilità dei capillari che si manifesta con capillari rotti e la comparsa di lividi ed ematomi.

Un valido aiuto per alleviare i sintomi dell’insufficienza venosa e proteggere le vene è Arvenum, un medicinale appartenente alla categoria dei farmaci vasoprotettori. Grazie alla sua composizione questo farmaco riesce a controllare e alleviare le sensazione di v, alle caviglie e ai piedi, proteggendo le vene, rinforzando l’elasticità e la resistenza dei vasi sanguigni e migliorando la microcircolazione. Il formato da 500 mg è disponibile in confezioni da 60 e 30 compresse ad uso orale.

Prima di assumere Arvenum, consigliamo di consultare il medico in modo da identificare il problema e seguire la terapia più adatta al caso specifico.