Torcicollo

Cause e sintomi del torcicollo

Il torcicollo è un disturbo muscolo-scheletrico comune che si presenta con un caratteristico dolore localizzato a livello del collo. L’insorgenza di questa patologia determina una certa difficoltà a muovere il capo. Il torcicollo è un disturbo che in genere dura pochi giorni, dalle 48 ore fino ad arrivare a 7 giorni. 

Tra i sintomi tipici del torcicollo troviamo:

  • Difficoltà a flettere, estendere e roteare il collo
  • Gonfiore e rigidità dei muscoli del collo
  • Dolore diffuso localizzato all’altezza del collo
  • Mal di testa
  • Nausea e vomito

Quali sono le cause del torcicollo?

Le cause che possono scatenare l’insorgenza del torcicollo sono diverse. Tra queste citiamo:

  • Contratture e traumi muscolari
  • Disturbi che interessano la colonna vertebrale
  • Sbalzi di temperatura repentini
  • Assunzione di posizioni scorrette per lunghi periodi di tempo come spesso capita durante lo studio o il lavoro
  • Bruschi movimenti della testa
  • Stanchezza a livello muscolare
  • Stati d’ansia e stress che inducono a una certa tensione muscolare
  • Ascessi alla gola
  • Infezioni ai denti o alle orecchie

Come far passare il torcicollo?

Quando il torcicollo dura più di una settimana consigliamo di rivolgersi ad uno specialista che possa determinare con precisione le cause che hanno portato all’insorgenza del disturbo.

In genere è possibile alleviare e risolvere il dolore al collo attraverso diverse cure pratiche.

Quando il torcicollo si manifesta sporadicamente si possono ottenere dei benefici eseguendo dei massaggi, degli esercizi o apponendo degli impacchi caldi all’altezza del collo, in modo da rilassare i muscoli. Per svolgere gli esercizi per il torcicollo è necessario muovere lentamente e dolcemente il capo, dall’alto verso il basso e dalla destra alla sinistra, evitando di compiere movimenti bruschi. 

Al contrario, se il disturbo si manifesta più frequentemente sarà necessario prima di tutto sentire il parere del proprio medico di famiglia, il quale consiglierà con molta probabilità, di seguire una cura farmacologica. Per quanto riguarda la terapia farmacologica contro il torcicollo, in genere sono abbastanza efficaci i medicinali a base di benzatropina o difenidramina oppure i medicinali con proprietà antinfiammatorie. Potrebbe essere particolarmente utile anche utilizzare i classici collari ortopedici, efficaci per accelerare il processo di guarigione.

Se il mal di collo è determinato da stress e stati d’ansia, può essere efficace eseguire delle attività come lo yoga o il pilates, funzionali per sciogliere i muscoli apportando benefici alla postura.