Xerosi

Cos’è la xerosi cutanea?

Con l’espressione medica xerosi cutanea si identifica una condizione di pelle secca e disidratata. Questa patologia della cute può derivare dall’invecchiamento della pelle e in questo caso prende il nome di zerosi senile, oppure può essere una diretta conseguenza del diabete. Alcuni dei segnali riconducibili alla Xerosi sono:

  • Pelle molto secca, disidratata e tesa
  • Pelle screpolata e ruvida
  • Pelle che si squama
  • Sensazione di prurito e bruciore
  • Pelle particolarmente sensibile agli agenti irritanti

La condizione di secchezza cutanea determinata dalla Xerosi può interessare qualsiasi parte del corpo, ma tipicamente colpisce soprattutto le gambe.

Quali sono le cause della xerosi cutanea?

Le cause che determinano l’insorgenza della xerosi cutanea sono principalmente due:

  • La carenza di lipidi nella cute: i lipidi hanno il compito di formare una barriera protettiva in difesa della pelle. Una loro carenza determina una condizione di cute secca, tesa e ruvida
  • La mancanza di idratazione e fattori di idratazione naturale (NMF): i fattori di idratazione naturali o NMF come ad esempio l’Urea, il Lattato, i Sali e gli zuccheri, mantengono la pelle ben idratata. Una loro carenza determina una condizione di secchezza cutanea, desquamazione e disidratazione.

Esistono, inoltre, numerosi fattori che possono concorrere all’insorgenza della Xerosi:

  • Livello basso di umidità ambientale
  • Utilizzo di detergenti e cosmetici aggressivi
  • Eccessiva esposizione della pelle ai raggi UV
  • Avanzamento di età
  • Dieta squilibrata o scorretta con un ridotto apporto di lipidi e fattori idratanti naturali
  • Assunzione di diuretici
  • Patologie come dermatite atopica, la psoriasi e il diabete

Rimedi per la xerosi cutanea

La xerosi cutanea può essere trattata seguendo dei piccoli accorgimenti quotidiani e delle buone abitudini che possano mantenere in salute la pelle nel tempo. Si tratta di prendersi cura della pelle del viso e del corpo attraverso i momenti della detersione e dell’idratazione.

La detersione è il primo step di cura e di bellezza cutanea, essenziale per rimuovere i fattori inquinanti e le impurità della pelle. Per eseguire una detersione efficace è necessario utilizzare detergenti delicati, caratterizzati da proprietà emollienti e idratanti, specifiche per la pelle secca.

Il secondo step è l’idratazione della pelle, condizione che può essere migliorata agendo su diversi fattori. Si possono utilizzare, ad esempio, creme idratanti ad azione delicata a base di Urea, lipidi o dei fattori di idratazione naturale, elementi la cui carenza, come sappiamo, determina uno stato di disidratazione.