Spedizione gratuita da 19,90€ e reso gratuito sempre

Customer care

Bronchite

Cos’è la bronchite?

La bronchite è una patologia che si presenta come un’infiammazione della mucosa che protegge i bronchi, i condotti che svolgono la funzione di far arrivare l’aria ai polmoni. Questo disturbo colpisce indistintamente adulti e bambini e può essere di natura virale (bronchite acuta), oppure può dipendere da altri fattori che irritano le vie aree (bronchite cronica).

Cause della bronchite

La bronchite può essere causata da diversi fattori:

  • La bronchite acuta è provocata dai comuni virus influenzali (come quelli dell’influenza e del raffreddore). In genere l’infezione interessa prima la laringe e la trachea, per poi estendersi ai bronchi.
  • La bronchite cronica è dovuta ad una degenerazione graduale dei bronchi, causata dal fumo di sigaretta, dall’inquinamento o dall’inalazione di sostanze nocive per la salute. In questi casi i danni sono definitivi e per questo motivo l’infiammazione tende a ripetersi nel tempo.

Sintomi della bronchite

Tra i sintomi della bronchite (acuta o cronica) troviamo:

La bronchite è contagiosa?

La bronchite è contagiosa soprattutto se di natura virale. La trasmissione può avvenire per via aerea, ad esempio se si è a contatto con qualcuno che tossisce o starnutisce, oppure per contatto diretto con il virus (ad esempio toccando qualche superficie infetta).

Come curare la bronchite

I rimedi per la bronchite variano a seconda della loro natura (acuta o cronica). Prima di iniziare qualsiasi terapia consigliamo di rivolgersi al proprio medico di fiducia, il quale saprà indicare la terapia più adatta alla propria condizione.

Nel caso di bronchiti acute di natura virale, il medico potrebbe consigliare una terapia a base di farmaci antinfiammatori, antipiretici e mucolitici per alleviare la sintomatologia e i dolori. Se si dovesse sviluppare un ulteriore infezione batterica potrebbe essere opportuno iniziare un trattamento a base di antibiotici.

Nel caso di bronchiti croniche potrebbero essere necessari dei trattamenti più complessi, come medicinali a base di corticosteroidi per la broncodilatazione o l’ossigenoterapia.

In qualsiasi caso è consigliato smettere di fumare.

Come prevenire la bronchite

Il modo migliore per prevenire l’insorgenza della bronchite è quello di non fumare, in quanto il fumo della sigaretta, del sigaro o della pipa, è uno dei fattori maggiormente irritanti per la mucosa dei bronchi. Un altro accorgimento è quello di cercare di evitare il più possibile ambienti particolarmente esposti all’inquinamento o a sostanze tossiche.

Le informazioni contenute in questa pagina non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata.