Consigli per prevenire i colpi di calore

Data di creazione: 2018-05-28 Visite: 2047

Durante i mesi estivi il nostro organismo è maggiormente esposto a problemi di salute inerenti al sistema di controllo della temperatura corporea che, a causa del clima eccessivamente caldo, viene sovraccaricato e non riesce a raffreddarsi adeguatamente.

Questa condizione può dar luogo a fenomeni pericolosi, come il collasso, o colpo di calore che provoca alterazione dello stato mentale e fisico, attraverso questi sintomi:

• Temperatura corporea estremamente alta (superiore ai 40 gradi)
• Pelle rossa, secca e calda
• Assenza di sudorazione
• Battito cardiaco accelerato
• Vertigini
• Nausea
• Confusione
• Sensazione di affaticamento
• Perdita di coscienza

Alla comparsa di una, o più, di queste circostanze, bisogna contattare immediatamente i soccorsi.
Nel frattempo, posizionare la vittima del colpo di calore, sdraiata, in una zona ombreggiata al riparo dal sole e cercare di raffreddarla con ogni mezzo possibile; ad esempio con spugnature d’acqua fresca su nuca, polsi e caviglie.

Prevenire l’insorgenza del colpo di calore è molto importante poiché l’aumento repentino ed elevato della temperatura corporea, causa malfunzionamento degli organi interni. In assenza di cure mediche tempestive, possono sopraggiungere rischi molto seri come coma e morte. Le persone più esposte sono i soggetti obesi, diabetici, affetti da cardiopatie o malattie renali.

Scopriamo insieme come prevenire il colpo di calore:

Evitare il sole nelle ore più calde
Sono sconsigliate le attività fisiche all’aperto o la semplice esposizione nelle ore centrali della giornata, dalle 12 alle 15, quando le radiazioni solari sono particolarmente intense.

Scegliere gli indumenti giusti
Indossare abiti leggeri di fibre naturali, come cotone o lino, meglio se di colore chiaro. Non utilizzare capi sintetici.
Per un’esposizione diretta al sole durante le ore più afose della giornata, far uso di cappelli per proteggere la testa.

Idratarsi adeguatamente dentro e fuori
Consumare frutta e verdura in abbondanza e bere molto e spesso, per recuperare i liquidi e i minerali persi attraverso il sudore.
Applicare una crema idratante viso e corpo dopo ogni doccia, meglio se con protezione solare a filtro alto.

• Integrare i Sali minerali persi
Per gli sportivi o i lavoratori che svolgono le loro attività sotto il sole, oppure a chi non riesce attraverso l’alimentazione a garantire il giusto introito di questi micronutrienti, è consigliato l’utilizzo d’integratori con formulazioni specifiche a dare il giusto supplemento di sali minerali indispensabili come potassio e magnesio (che vengono eliminati con il sudore).

Questi sono solo alcuni consigli per prevenire i colpi di calore, se hai bisogno di ulteriori informazioni o hai domande sull’argomento, contattaci… il team della Farmacia Loreto Gallo è a tua disposizione!