Funghi al mare e in spiaggia, come evitarli

Data di creazione: 2019-07-18 Visite: 1402

D’estate è molto più facile essere calpiti dalle micosi, specialmente al mare e in piscina.

Questo perché i funghi responsabili delle micosi sono molto contagiosi e proliferano abbondantemente nei luoghi caldi umidi, come i pavimenti, il bordo vasca, le docce, le pedane e le passerelle, ma anche le stuoie, le sedie sdraio, i lettini, i teli mare, le ciabatte e i ripiani di bagni e spogliatoi. Possono essere presenti anche quando, ad un primo sguardo, sembra esservi un buon livello d’igiene.

Inoltre, in estate per via delle alte temperature si è anche meno protetti dai vestiti e, soprattutto a mare e in piscina, si tende più facilmente a camminare scalzi.

Come se non bastasse, il calore ci fa sudare anche da fermi e la presenza di umidità sulla cute ne riduce le difese e crea l’ambiente ideale per la proliferazione dei miceti.

Nonostante tutti questi elementi, ridurre il rischio di contrarre una micosi estiva è possibile e non è neanche troppo complicato, basta adottare qualche semplice attenzione e accorgimento pratico, come:

  • Fare sempre una doccia semplicemente con acqua dolce dopo ogni bagno a mare o in piscina
  • A fine giornata fare una doccia con un detergente delicato e di buona qualità
  • Non usare detergenti troppo aggressivi, che possono distruggere la barriera cutanea protettiva e alterare il pH fisiologico della pelle (5.5-6.0). Infatti, il grado di acidità dell’epidermide è fondamentale per mantenere l’equilibrio della flora microbica protettiva e contrastare lo sviluppo di micosi e altri disturbi cutanei (come la dermatite)
  • Asciugare con attenzione e delicatezza la pelle dopo il bagno o la doccia, in ogni piega possibile, per eliminare l’umidità in eccesso
  • Applicare quotidianamente una crema idratante ed emolliente, così da ricostituire più rapidamente la barriera cutanea protettiva
  • Non camminare scalzi nei luoghi pubblici, anche quando sembrano puliti
  • Non utilizzare le ciabatte di altri, perché le micosi non badano né all’amicizia né al grado di parentela
  • Non scambiarsi asciugamani, teli mare, magliette, canottiere
  • Appoggiare sempre prima di sedersi il proprio telo spugna su sedie, sdraio, lettini ecc.
  • Seguire un’alimentazione sana e bilanciata, ricca di frutta e verdura, meglio se fresche e di stagione, e povera di zuccheri e prodotti lievitati
  • Un ulteriore aiuto può venire dall’assumere quotidianamente probiotici

E se vuoi maggiori informazioni su questo argomento… contattaci! Lo staff della Farmacia Loreto Gallo sarà ben lieto di rispondere ad ogni tua domanda!