Herpes labiale: come curarla con rimedi naturali

Data di creazione: 2017-03-03 Visite: 1024

Chi soffre di herpes labiale sa quanto sia fastidiosa! L'infezione, che colpisce di solito la bocca o la zona intorno ad essa, è causata dal virus herpes simplex e si manifesta con bollicine e lesioni. Oltre all'inestetismo, l'herpes provoca prurito e una sesazione davvero sgradevole.

Oltre alle creme a base di aciclovir che vengono di solito impiegate per velocizzare la guarigione dell'herpes, ci sono vari rimedi naturali che possono essere utilizzati in modo efficace.
Di seguito i più conosciuti.

Aceto e succo di limone
Sia l'aceto sia il succo di limone, da applicare delicatamente con un batuffolo di cotone o il lembo di un fazzoletto sulle bollicine originate da herpes, possono aiutare nel velocizzare il processo di cicatrizzazione e quindi di guarigione. 

Oli essenziali di geranio ed eucalipto
Da applicare sulla zona interessata, gli oli essenziali di geranio ed eucalipto sono rimedi efficaci per l'herpes. Da assumere oralmente, invece, le capsule di tea tree oil o eucalyptus raviata.

Salsapariglia
La salsapariglia è un rimedio naturale molto usato nella medicina fitoterapica cinese per stimolare il sistema immunitario e velocizzare la guarigione dell'herpes. Si può assumere diluita in acqua oralmente o applicare come tintura madre sulla zona interessata.

Bardana
La bardana è una delle piante più indicate per curare disturbi della pelle, tra cui herpes ed eczemi. Può essere utilizzata come impacco.

Legumi
I legumi (come ceci, lenticchie, soia e fagioli) sono ricchi in lisina, un elemento nutritivo utile per stimolare la creazione da parte dell'organismo di nuovi tessuti in sostituzione di quelli lesionati.

Tags: