Spedizione gratuita da 19,90€ e reso gratuito sempre

Customer care
Mangiare bene per dormire meglio
Pubblicato il: 19 maggio

Mangiare bene per dormire meglio

Il team di Farmacia Loreto Gallo vi consiglia, qualora ne soffriate, di rivolgervi al vostro medico per distinguere di che tipo d'insonnia soffriate e identificarne le possibili cause.

Le cause possono infatti essere molteplici: ansia, stress, depressione, allergie alimentari, uno stile di vita scorretto, l'utilizzo di alcune tipologie di farmaci.

Ci sono, in ogni caso, alcune azioni che possiamo intraprendere subito per migliorare almeno l'alimentazione e correggere alcune abitudini errate - come utilizzare dispositivi elettronici come tablet, smartphone e computer prima di andare a dormire.

Alcuni alimenti, tra l'altro, fungono da "acceleratori" del sonno, e possono aiutare sia ad addormentarsi più velocemente sia a migliorare la qualità del nostro sonno.
Eccoli di seguito.

  • Mandorle. Una delle possibili cause dell'insonnia è la carenza di magnesio. Le mandorle, contenendone un'elevata quantità, possono aiutarci a dormire di più e meglio.
  • Banane. Ricche in magnesio e potassio, le banane rilassano i muscoli e possono essere un ottimo rimedio naturale all'insonnia data dalla carenza di questi minerali.
  • Spinaci. Anche gli spinaci sono ricchi in magnesio e potassio. Contengono, inoltre, un'elevata quantità di calcio che puo' favorire la produzione della melatonina (l'ormone del sonno).
  • Noci. Fonte di triptofano, le noci aiutano a produrre melatonina e serotonina (una triptammina che aiuta a sintetizzare la melatonina) quindi sono molto utili e consigliate in caso di difficoltà a dormire.
  • Legumi. I legumi, soprattutto ceci e fagioli, favoriscono la produzione di serotonina e, di conseguenza, di melatonina.
  • Miele. Una gustosa camomilla con un goccio di miele prima di andare a letto è un vero toccasana per gli insonni!
  • Succo di ciliegia. Ricco di melatonina.

Sogni d'oro dalla Farmacia Loreto Gallo!