Con gli omega 3 si fuma meno e si riduce il desiderio di nicotina

Data di creazione: 2015-04-15 Visite: 727

Un fumatore conosce perfettamente tutti i rischi della sigaretta ma sa soprattutto quanto sia difficile smettere di fumare.

Infatti, se sono ormai inconfutabili i dati sulla relazione tra il fumo e il rischio di disfunzioni cardiovascolari, di scompenso del sistema immunitario ed del cancro ai polmoni, tutto ciò spesso non è sufficiente a convincere a rinunciare alle sigarette!

Quasi  tutti i fumatori nella loro vita hanno cercato di dire "stop alla nicotina" ed il più delle volte senza risultati. Una ricerca condotta dagli scienziati di Haifa, in Israele, ha però evidenziato come sia più facile rinunciare alle sigarette se si assumono dei supplementi di Acidi grassi Omega 3.

Ma come può essere spiegato che un banale integratore alimentare poco costoso, facilmente disponibile e senza effetti collaterali, riduca in modo significativo il bisogno di fumare? 

Il fumo provoca una riduzione dei livelli di acidi grassi essenziali nel cervello, in particolar modo quello degli Acidi Grassi Omega 3. La carenza di queste sostanza rischia di compromettere la comunicazione tra i neuroni delle aree coinvolte nella sensazione di piacere e di soddisfazione. Tali aree sono essenziali per il senso di ricompensa e i processi decisionali e giocano un ruolo determinante in caso di incapacità di smettere di fumare.

I ricercatori quindi, hanno arruolando 48 volontari, di età compresa tra i 18 e i 45 anni, che fumavano almeno 10 sigarette al giorno (14 sigarette la media), tutti già da qualche anno (11 anni la media). 
I partecipanti sono stati divisi in due gruppi: in un primo gruppo sono state aumentate le dosi di Omega 3 e il secondo gruppo ha ricevuto un placebo. 
I livelli di desiderio di nicotina e di consumo sono stati controllati utilizzando una serie di scale di valutazione per quanto riguarda vari aspetti legati al fumo. Questi livelli sono stati misurati all’inizio dello studio, dopo trenta giorni e dopo sessanta giorni.

Anche se i ricercatori non avevano richiesto di ridurre il consumo di sigarette, dopo 30 giorni le persone che avevano usato gli integratori, fumavano meno rispetto a quelli che avevano ricevuto solo un placebo.
Trascorsi gli altri 30 giorni dalla fine del trattamento, tale desiderio era leggermente aumento ma non aveva raggiunto il livello antecedente alla  “cura”.
Se hai una grande forza di volontà e vuoi provare questo metodo per ridurre o dire addio, si spera, alle sigarette. Visita il nostro sito per conoscere la nostra offerta di integratori Omega 3

 

Tags: