Spedizione gratuita da 19,90€ e reso gratuito sempre

Customer care
Ventre piatto: i nostri consigli per eliminare il grasso in eccesso
Pubblicato il: 12 giugno

Ventre piatto: i nostri consigli per eliminare il grasso in eccesso

Il primo passo è, naturalmente, quello di correggere le proprie abitudini alimentari senza però intraprendere diete eccessivamente rigorose che possono nuocere anziché apportare benefici, soprattutto se basate sul fai-da-te e non sul consiglio di uno specialista. 

Eliminare il cibo spazzatura, bere tanta acqua e regolarizzare gli orari dei pasti è un’ottima base da cui partire, associando alle rinunce un po’ di attività fisica come la corsa e una serie da 10 di addominali al mattino.

Esagerare è sconsigliato infatti, anche nell’attività fisica: quel che conta è essere costanti più che ammazzarsi di esercizi per periodi brevissimi ed essere sostanzialmente sedentari per tutto il resto del tempo.

I cibi consigliati sono carni magre, pesce, uova, cereali, frutta fresca, verdura a foglia verde, tuberi, cavoli e tisane, mentre quelli da evitare o – almeno – da assumere con parsimonia sono le salse, i cibi fritti, latte e latticini, bevande gassate, pane bianco, pasta e semola.

Prendetevi il tempo giusto per consumare i vostri pasti e non andate sempre di fretta, mangiate a orari regolari e dedicate 30 minuti del vostro tempo all’attività fisica: i benefici di questo stile di vita saranno man mano visibili e saranno soddisfacenti e duraturi.