Spedizione gratuita da 19,90€ e reso gratuito sempre

Customer care
Perché è importante assumere l'acido folico in gravidanza?
Pubblicato il: 05 aprile

Perché è importante assumere l'acido folico in gravidanza?

Cos'è l'acido folico e a cosa serve

La vitamina B9, o acido folico, appartiene al gruppo delle vitamine idrosolubili, ovvero quelle che l’organismo umano non riesce ad accumulare e che devono, quindi, essere regolarmente assunte tramite l’alimentazione.

L’acido folico è essenziale anche per la sintesi delle proteine e del DNA oltre che per la formazione dell’emoglobina. Averne le giuste dosi nel corpo è importante anche per prevenire diversi rischi di matrice cardiovascolare.

Acido folico in gravidanza: perché è importante?

È fondamentale per le donne in gravidanza in quanto esso tende a proteggere e favorire lo sviluppo dell’embrione.

L’assunzione indicata nella popolazione generale è 0,4 mg al giorno mentre, per le donne in dolce attesa, il fabbisogno nutrizionale giornaliero di folati aumenta così come durante l’allattamento. Nello specifico, nelle donne che vogliono avere un figlio si può integrare acido folico prima della gravidanza e, così come per quelle in gravidanza, l’assunzione raccomandata è di 0,6 mg e durante l’allattamento è di 0,5 mg.

Dato che elevati livelli plasmatici di omocisteina, costituiscono un fattore di rischio per le patologie cardiovascolari, l’acido folico e le vitamine B12 e B6, sono utili per la loro azione nelle vie metaboliche dell’omocisteina e sono in grado di incrementarne la trasformazione e l’escrezione, mantenendo l’omocisteina bassa.

Cosa succede se non si assume l'acido folico in gravidanza?

La carenza di acido folico nelle donne in gravidanza può avere effetti negativi sullo sviluppo del sistema nervoso del feto. In determinati casi, una carenza rave di acido folico può portare alla nascita di bambini prematuri e con la spina bifida, motivo per il quale è importante anche conoscere quali sono le dosi di acido folico negli alimenti che si assumono quotidianamente.

Diversi studi hanno sottolineato, infatti, quanto l’integrazione di acido folico in gravidanza è importantissima, in alcuni casi, per scongiurare difetti del tubo neurale ed è spesso indicata sia dai nutrizionisti che dai ginecologi. Si parla, in sostanza, di supplementi che vanno assunti chiaramente solo come supporto a una dieta ricca di cibi contenenti vitamina C, oltre verdure a foglia verde, cereali, frutta secca e legumi.

In caso di carenza è fondamentale rivolgersi al proprio medico che, solitamente, tende a prescrivere una assunzione quotidiana di integratori.

Fino a quando è consigliato prendere l'acido folico in gravidanza?

Seguendo le stesse raccomandazioni del Ministero della Salute, l'assunzione di 0,4 mg di acido folico al giorno attraverso integratori va osservata almeno fino alla fine del terzo mese di gravidanza, momento in cui lo sviluppo del sistema nervoso del bambino potrà considerarsi perlopiù completato.

È importante contattare subito un medico nel caso in cui si palesino alcune controindicazioni dell'acido folico, come rash, orticaria, prurito, difficoltà respiratorie, senso di oppressione o dolore al petto, gonfiore alla bocca, al volto, alle labbra o alla lingua.

Quali integratori di acido folico prendere in gravidanza?

Vediamo insieme di seguito quali sono i migliori integratori alimentari di acido folico da assumere durante la gravidanza.

Salus Floradix

Integratore alimentare di acido folico ideale in gravidanza formulato con monoglutammato ad alto assorbimento e indicato anche in maternità

Acido Folico Jamieson

Integratore alimentare di acido folico realizzato con ingredienti miscelati a secco evitando l’impiego di alcool e temperature troppo alte, evitando l’alterazione dell’acido folico e garantendone quindi l’integrità, la piena efficacia e la purezza.

Folico 3 Mesi

Integratore alimentare per la donna in gravidanza indicato in tutte quelle condizioni di aumentato fabbisogno.

Acido Folico Colours Of Life®

Integratore alimentare adatto a Vegetariani e Vegani che contribuisce alla crescita dei tessuti materni in gravidanza.

Multicentrum Mamma

Integratore alimentare per le donne in gravidanza, con Acido Folico, vitamine e minerali essenziali per sostenere il metabolismo e integrare l’alimentazione delle donne incinte. È l’ideale per prendersi cura di: difese naturali, formazione del sangue, salute della placenta, salute delle ossa, livelli di glucosio nel sangue.

Se vuoi approfondire l’argomento o hai qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.