Cicatrici acneiche: come eliminare le cicatrici da acne?

Data di creazione: 2021-02-16 Visite: 488
Cicatrici acneiche

Molte persone portano sulla loro pelle i segni delle “battaglie” condotte contro l’acne, chi contro acni giovanili, chi anche contro acni che si presentano in età più matura: a prescindere da quali siano le cause dell’acne, per molti, infatti, i problemi continuano anche dopo che le papule e le pustole sono andate via, proprio perché l’acne può lasciare segni e cicatrici sulla pelle che possono essere ugualmente fastidiose e causare stress.

Esistono fortunatamente varie soluzioni per affrontare il problema delle cicatrici da acne, senza dimenticare che le cicatrici sono le conseguenze più visibili dell'acne, ma essa può portare anche ad altri segni come le macchie da acne causate dall'iperpigmentazione post-infiammatoria.

Cause delle cicatrici acneiche

Quando si schiacciano con troppa forza i segni di impurità, come brufoli e punti neri, soprattutto quando non si sono ancora completamente formati, si vanno a danneggiare delle vene sottili, le ghiandole e i tessuti presenti attorno alll’area interessata, facendo peggiorare i sintomi dell'acne e accrescendo il rischio di cicatrici.

La pelle, una volta danneggiata, non riesce a rigenerarsi correttamente, così la ferita si rimargina grazie a delle fibre di collagene che la riempiono dall'interno e aiutano a guarire la parte di pelle danneggiata ma, questa sorta di tessuto sostitutivo, può anche rimanere visibile, lasciando, ad esempio, una cicatrice rossa.

Trattamenti

I trattamenti che si possono prendere in considerazione per questo inestetismo sono:

  • Rimozione delle cicatrici tramite intervento chirurgico.
  • Stimolazione della rigenerazione con Needling (microperforazione cutanea).
  • Stimolazione della rigenerazione con Micropeeling (peeling chimico a concentrazioni molto basse).
  • Utilizzo dei fillers per riempire le depressioni.
  • Applicazione di creme per cicatrici.

Prodotti efficaci

Risil A

Crema viso indicata nell’acne e nella cute a tendenza acneica a base di Siliphos, sostanza vegetale derivata dal cardo Mariano, che ha un’azione simile all’acido retinoico, normalizza i processi di ostruzione del follicolo senza far aumentare l’infiammazione cutanea, mentre l’acido mandelico esfolia e aiuta la pelle a rinnovarsi.

Skarflex-S

Crema da applicare sulla pelle in base alle indicazione del proprio medico o del farmacista, efficace nel trattamento cosmetico delle cicatrici in genere e, nello specifico, di:

  • Cicatrici ipertrofiche
  • Cicatrici cheloidee
  • Esiti cicatriziali acneici
  • Esiti di ustioni

Cicatrici Gel

Tratta le cicatrici con un effetto occlusivo e idratante, previene la formazione di cicatrici ipertrofiche e cheloidi ed è anch’esso adatto per diversi tipi di cicatrici: chirurgiche, taglio, abrasione, acne e ustione sono solo alcune. Agisce limitando la proliferazione dei fibroblasti e del collagene e mantenendo la cicatrice ad una temperatura costante.

 

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Tags: