Spedizione gratuita da 19,90€ e reso gratuito sempre

Customer care
Colesterolo buono e cattivo: qual è la differenza?
Pubblicato il: 18 giugno

Colesterolo buono e cattivo: qual è la differenza?

Non è necessariamente così e, per capirlo, procediamo per gradi.

Che cosa è il colesterolo?

Il colesterolo è un principio presente in tutte le cellule dell’organismo umano e prende parte in diverse funzioni fondamentali quali:

  • la produzione di vitamina D
  • secrezione degli ormoni steroidei
  • la formazione della membrana cellulare
  • formazione della bile.

È considerato una molecola amica che diventa pericoloso quando la sua concentrazione cresce oltre un certo limite, specialmente in determinate condizioni di salute.

Buona parte di questa sostanza è prodotta dal fegato e tale produzione, in realtà, prescinde dalla quantità di colesterolo assunto attraverso la dieta, seppur sia influenzata da quanti grassi idrogenati, zuccheri, cereali raffinati, grassi saturi assumiamo.

Colesterolo buono e cattivo: cosa significa?

Dal paragrafo precedente abbiamo capito che il colesterolo è una sostanza che deve essere presente sempre nel nostro corpo e che solo un eccesso rappresenta un problema.

Il colesterolo, infatti, non può dissolversi nel sangue e, per tale ragione, viene mosso lungo il corpo da specifici trasportatori, le lipoproteine, che vengono definite:

  • LDL: sono quelle che trasportano il colesterolo dal fegato agli organi e ai vasi e per questo rappresentano il colesterolo cattivo.
  • HDL: sono quelle che trasportano il colesterolo dai vasi periferici al fegato, dal quale viene poi escreto tramite la bile. Tale funzione di pulizia fa sì che le HDL siano note come colesterolo buono.

Quando il colesterolo cattivo supera i normali valori, parliamo di ipercolesterolemia (colesterolo alto), un disturbo a causa del quale la salute delle pareti delle arterie viene compromessa e sale il rischio di andare incontro a patologie cardiache quali infarto, ischemia e ictus celebrale.

Quando si parla di giusti livelli di colesterolo nel sangue ci si riferisce ai corretti valori per età del paziente, dato che c’è un fisiologico aumento degli stessi con l’avanzare del tempo.

Come tenere sotto controllo il colesterolo

È sempre importante mantenere il giusto rapporto tra colesterolo buono e cattivo e, per evitare l’ipercolesterolemia, è importante dare la giusta importanza alla propria dieta, seguendo un'alimentazione equilibrata che, oltre a evitare episodi di colesterolo cattivo (LDL) alto, deve essere efficace nell’evitare anche situazioni di colesterolo HDL basso. La dieta per il colesterolo consta generalmente di:

  • Preferenza di carne bianca a quella rossa.
  • Totale assenza dei cibi da evitare, come le fritture, e scarsa presenza di oli cotti e condimenti grassi in generale.
  • Assunzione di alimenti ricchi di fibre (che stimolano l’eliminazione del colesterolo in eccesso).
  • l'aglio, è un perfetto alleato può migliorare l'equilibrio tra il colesterolo "buono" e quello "cattivo" oltre che aiutare a ridurre i trigliceridi.

Integratori e colesterolo

Se la sola modifica della propria alimentazione non porta agli effetti sperati, tra i rimedi per il colesterolo troviamo gli integratori utili proprio per abbassare il colesterolo.

Vediamone alcuni insieme.

Armolipid Plus

Armolipid Plus è un integratore con Berberis aristata, riso rosso fermentato, policosanolo, acido folico, coenzima Q10 e astaxantina, efficace per tenere sotto controllo i valori di colesterolo, equilibrandonerapidamente i livelli e scongiurando l'accumulo nelle arterie, al fine di prevenire disturbi cardiovascolari.

Florase

Integratore alimentare di probiotici con lievito di riso rosso fermentato e vitamina K2. La monacolina K del riso rosso aiuta a mantenere i livelli di colesterolo nel sangue nei giusti valori.

Coleklin Colesterolo

Integratore alimentare formulato con principi vegetali quali il riso rosso, efficace nel controllo del colesterolo e per il benessere cardiovascolare.

Colesterolo Swisse

Integratore alimentare efficace per tenere sottocontrollo dei livelli di colesterolo nel sangue e per corroborare la funzionalità cardiaca.

Contiene steroli vegetali, che limitano l'assorbimento del colesterolo, vitamina B1, benefica per la produzione di energia e idrossitirosolo, estratto naturalmente dall'olio d'oliva.

Accutrend Cholesterol

Strisce reattive utili per il calcolo del colesterolo totale direttamente a casa, utili in caso di screening e prevenzione di disturbi dismetabolici e per individuare eventuali alterazioni del metabolismo lipidico.

Se vuoi approfondire l'argomento oppure porre qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.