Spedizione gratuita da 19,90€ e reso gratuito sempre

Customer care
Collutori con o senza clorexidina: caratteristiche e differenze
Pubblicato il: 28 ottobre

Collutori con o senza clorexidina: caratteristiche e differenze

Cosa sono i collutori e come si utilizzano?

Il collutorio è un prodotto disinfettante che va utilizzato quotidianamente nella propria igiene orale, ma non può sostituire spazzolino, dentifricio e filo interdentale.

Il collutorio sostiene l’azione antibatterica degli altri prodotti, è efficace per mantenere l’alito fresco ed è possibile trovarne di diversi tipi: dai collutori terapeutici, che sono dei veri e propri medicinali, a quelli cosmetici per la propria igiene orale quotidiana.

Cos'è la clorexidina?

La clorexidina è un principio di sintesi ad azione disinfettante che agisce ad ampio spettro contro i batteri ed è utile anche per combattere l’azione di diversi virus e funghi. La clorexidina è presente all'interno di diversi farmaci e collutori per gengive, sia da sola che in combinazione con altri elementi attivi che ne corroborano l'azione.

Collutori con clorexidina: caratteristiche e controindicazioni

Dato che non sempre si sa come curare le gengive sanguinanti, cerchiamo di capire meglio insieme come e quando usare i collutori con clorexidina.

I collutori con clorexidina sono collutori antibatterici che possono essere adoperati per prevenire e curare problematiche che affliggono il cavo orale, come la carie dentale o il sanguinamento delle gengive. Nello specifico, è indicato utilizzarla prima e dopo operazioni di chirurgia odontoiatrica, così come nella prevenzione delle infiammazioni di tutto il cavo orale: è infatti utilizzato nella prevenzione della formazione di placca e per contrastare l'alitosi.

Per riassumere, un collutorio con clorexidina è utile:

  • per la disinfezione del cavo orale (bocca, gengive, denti):
  • prima e dopo estrazioni dentarie;
  • prima e dopo piccoli interventi chirurgici di matrice odontoiatrica;
  • in caso di traumi o quando si hanno apparecchi ortodontici;
  • per agire sulla placca;
  • per prevenire e trattare gengive irritate e periodontiti;
  • per evitare le infezioni orali nei portatori di protesi fisse o mobili.

La clorexidina, però, colpisce tutti i batteri, anche quelli che possono avere una funzione indispensabile per la salute del cavo orale. Quindi, tra le controindicazioni della clorexidina relative al suo uso prolungato, c’è il danneggiamento del microsistema orale, in maniera anche grave.

Collutori senza clorexidina: caratteristiche e controindicazioni

Un collutorio senza clorexidina e alcol è indicato per l’igiene orale di tutti i giorni, in quanto non comporta alcun rischio o effetto collaterale per la pigmentazione dello smalto o per quel che riguarda l’alterazione del gusto.

Tra i vantaggi per la salute orale correlati all’utilizzo quotidiano di un collutorio antisettico senza clorexidina c’è la possibilità di lenire l’infiammazione gengivale ed evitare il sanguinamento. È un tipo di prodotto utile anche per prevenire e ridurre la formazione della placca batterica e per proteggere la mucosa orale.

Questo genere di collutorio può quindi essere utilizzato tutti i giorni in quanto non presenta alcun rischio o effetto collaterale.

Come scegliere il collutorio giusto

Tra i prodotti per l’igiene orale in farmacia, sono presenti diversi tipi di collutori e può essere difficile comprenderne le differenze e capire quali sono i migliori collutori. In primis va eseguito un distinguo tra:

  • Collutori terapeutici (come quelli con clorexidina) che, come anticipato, sono dei farmaci e quindi devono essere assunti previa prescrizione e sotto il controllo del dentista od odontoiatra. Spesso sono utili contro le infiammazioni e le gengive che sanguinano;
  • Collutori cosmetici, che sono reperibili anche nei supermercati, e supportano la normale igiene orale.

I secondi sono da scegliere tenendo presente l’assenza di conservanti, allergeni e coloranti, il ridotto contenuto di alcool (meglio se assente) e l’assenza di clorexidina.

Prodotti utili

Diforal® Collutorio Nalkein®

Prodotto utile per proteggere e mantenere in salute denti e gengive, oltre che per combattere l’alitosi e proteggere la mucosa gengivale prevenendo la formazione di placca e carie.

Collutorio Clorexidina 0,20% Unidea

Trattamento intensivo che, grazie alla concentrazione di 0,20% di Clorexidina digluconato, esplica un’efficace azione antibatterica e normalizza i tessuti parodontali e gengivali irritati.

Sunstar Paroex® Collutorio 0,12% Gum® Azione Potenziata

Efficace nel ridurre l'accumulo di placca dentale e per lenire i disturbi alle gengive. Grazie alla sua doppia azione riduce la placca esistente e previene la proliferazione dei batteri.

Meridol Collutorio

Mantiene le gengive sane e l’alito fresco, oltre a ridurre i sintomi della gengivite e le sue cause. Combatte i batteri e previene efficacemente i dolori alle gengive.

Collutorio - Clorexidina 0.05 Curasept®

Collutorio alla clorexidina ideale per i portatori di apparecchi ortodontici e per chi è soggetto a carie, grazie alla sua azione antiplacca e remineralizzante.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.