Spedizione gratuita da 19,90€ e reso gratuito sempre

Customer care
Mani screpolate e secche: ecco come prendertene cura
Pubblicato il: 21 ottobre

Mani screpolate e secche: ecco come prendertene cura

Ritrovarsi con le mani screpolate e secche è un evento generalmente conseguente alla perdita del film idrolipidico che garantisce la fisiologica idratazione cutanea. Tale evenienza porta ad avere la pelle secca o molto secca, rendendola ruvida, screpolata e pruriginosa, e influisce negativamente non solo sui gesti quotidiani, ma anche sul modo in cui ci rapportiamo agli altri.

Perché le mani si screpolano?

Se ci si ferma un attimo a riflettere, è facile capire quanto le mani siano la parte del corpo umano più esposta alle condizioni atmosferiche e al contatto con oggetti, persone e animali, senza dimenticare che ci si trova spesso a lavarle con acqua calda e fredda. Anche avere un lavoro molto manuale, che prevede il contatto reiterato con oggetti ruvidi, può concorrere alla secchezza, così come alla formazione di ragadi alle dita e calli alle mani.

Come anticipato, avere la pelle screpolata è spesso conseguenza di alterazioni del film idrolipidico che protegge la pelle dagli agenti atmosferici e dai patogeni, e che garantisce l’idratazione cutanea.

Le cause delle mani screpolate sono, quindi, le stesse che danneggiano il film idrolipidico, come:

  • La sudorazione e l’esposizione ai raggi UV.
  • Contatto reiterato con salsedine e cloro.
  • Vento e temperature rigide.
  • Inquinamento atmosferico.
  • L’uso di detergenti aggressivi.
  • L’uso di prodotti per la pulizia della casa senza indossare guanti.

Tali fattori rappresentano spesso anche le cause della comparsa di ragadi alle mani: si tratta di piccole lacerazioni che possono manifestarsi attorno alle unghie apportando fastidio e dolore.

Sintomi

Il più delle volte, insieme alla screpolatura delle mani, si palesano altri sintomi e disturbi, come:

  • Secchezza.
  • Mani rosse.
  • Sensazione di pelle che tira.
  • Prurito alle mani.
  • Formazione di micro-taglietti sulla pelle.

Se il disturbo non viene trattato in tempi brevi, si arriva ad avere le mani screpolate con tagli che potrebbero ingrandirsi, causando sanguinamento (ragadi sanguinanti). In tali evenienze, inoltre, capita spesso di avvertire dolore e/o bruciore.

In ultimo, ma non meno importante, tali tagli sanguinanti possono favorire l’ingresso di patogeni, che porta al rischio di contrarre infezioni di diversa natura.

Rimedi per prendersi cura delle mani screpolate e secche adatti per tutte le stagioni

Prima di analizzare quali sono i prodotti e le creme efficaci per trattare le mani secche, analizziamo insieme alcuni rimedi per le mani screpolate naturali ed efficaci, validi sia quando si hanno le mani screpolate d'estate che durante l’inverno.

Uno dei rimedi più conosciuti è il massaggio eseguito con l’olio d’oliva: basta spalmarlo sulle mani la sera, per poi lasciarlo in posa sotto dei guanti e andare a dormire. Tale tecnica apporta nutrimento e morbidezza e può essere eseguita anche con del burro di karité.

Anche il tuorlo d’uovo è benefico: una volta sbattuto lo si applica sulle mani e lo si lascia agire per 15 minuti, per poi sciacquare con acqua tiepida. Subito dopo, e in generale durante la settimana, ci si può regalare un maniluvio rilassante e rigenerante con fiori di calendula: li si fa bollire per poco tempo in poca acqua, per poi far raffreddare il liquido e immergervi le mani per un quarto d’ora.

Quando si hanno mani secchissime e si avverte bruciore, si può frullare la polpa di una foglia di aloe per poi miscelare il tutto con 2 gocce di olio essenziale di calendula, infuso di camomilla, miele e burro di cocco. Una volta applicato il composto sulle mani, lo si lascia in posa per 20 minuti. Alla fine, risciacquare bene e applicare una crema per le mani, come quelle di cui vi parliamo di seguito.

Prodotti utili

Cicaplast Mani La Roche Posay

Crema riparatrice per mani secche e screpolate che aiuta a ripristinare, lenire e proteggere il film idrolipidico dagli agenti esterni, grazie a Niacinamide e Glicerina.

Crema Mani Riparatrice Cerave

Crema che idrata a fondo e aiuta a ripristinare la barriera cutanea. A rapido assorbimento, non grassa, formulata con 3 ceramidi essenziali e acido ialuronico, apporta morbidezza alla cute.

Lipikar Xerand La Roche Posay

Crema riparatrice per le mani secche, ricca di ingredienti idratanti e riparatori, aiuta a ripristinare il film idrolipidico e protegge la cute delle mani dalgli stress quotidiani.

Alevia® Crema Mani E Piedi Screpolati Eumedica

Formulata con Vitamina E, Lavandino e Polimero Fluorurato, apporta il giusto grado di umidità dell'epitelio grazie al suo alto potere lubrificante senza ungere. Evita l'occlusione dei pori e corrobora una normale traspirazione.

Neutrogena

Crema protettiva per le mani secche e screpolate, dona idratazione fino a 24h. Testata dermatologicamente, apporta sollievo e protegge anche le mani più secche e screpolate, lasciandole più morbide e lisce.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.