Spedizione gratuita da 19,90€ e reso gratuito sempre

Customer care
Tipi di occhiaie: come riconoscerle e alleviarle
Pubblicato il: 11 maggio

Tipi di occhiaie: come riconoscerle e alleviarle

Le cause delle occhiaie possono essere molto diverse: la loro comparsa può essere relativa a un insufficiente drenaggio dei liquidi, ad allergie o ad una predisposizione congenita cui consegue la formazione sottopelle di ernie di grasso, che danno all’occhiaia una forma protuberante.

È importante anche ricordare anche che vi è una differenza tra borse e occhiaie: le occhiaie si presentano nella zona di pelle sottostante agli occhi che, in alcuni casi, assume un colorito più scuro, a causa della vasodilatazione dei capillari delle palpebre inferiori, e che possono predisporre alla formazione delle borse, quando non trattate.

I tipi di occhiaie

Analizzate le cause delle occhiaie, passiamo ai tipi e ai trattamenti.

Diversi dermatologi dividono le occhiaie in due tipi principali, le cui cure differiscono in maniera sostanziale: parliamo di edema e ptosi del grasso (le ernie di cui sopra).

Nel caso dell’edema, la causa dei cerchi scuri va indagata principalmente nella ritenzione idrica causata da scorretti stili di vita o dalla presenza di un’allergia. In questi casi, può tornare utile anche un massaggio per favorire il drenaggio linfatico e la riduzione dell’edema.

Nel secondo caso le borse sono dovute a un fenomeno che si presenta quando il grasso presente sotto il legamento orbitale diventa un’ernia e fuoriesce dalla cavità che lo contiene. In questi casi, le borse non cambianoin base alla stanchezza o ad altri agenti esterni e l’unica soluzione è ricorrere alla blefaroplastica: un intervento chirugico che tramite un’incisione rimuove il grasso sottopelle.

Ma possiamo distinguere le occhiaie anche in base al loro colore e correggerle di conseguenza. A volte sono occhiaie nerissime a volte ci ritroviamo con delle occhiaie rossastre: in base al colore possiamo utilizzare un correttore per annullarne l’alterazione cromatica.

Per esempio in caso di occhiaie blu, le si può coprire con un correttore color pesca che annulla il colore delle occhiaie. Per coprire le occhiaie viola, è utile un correttore dalla tonalità gialla, mentre per quelle marroni bisogna applicare un correttore aranciatoo pesca scuro, per poi applicarvi sopra un correttore della propria carnagione.

Prodotti utili

Per eliminare le occhiaie, vediamo insieme quali prodotti sono più efficaci.

Remescar Borse e Occhiaie

Crema che aiuta a ridurre le borse e ad alleviare le occhiaie con risultati visibili fin dalla prima applicazione.

Le ricerche hanno clinicamente dimostrato la sua efficacia che si fonda su una rivoluzionaria tecnologia che agisce su borse e occhiaie integrando minerali d'argilla e un complesso bi-peptidico.

Slow Âge Trattamento Occhi Vichy

Trattamento correttivo per il contorno occhi, da applicare quotidianamente.

Agisce contro i segni dell’invecchiamento e corregge borse, occhiaie e rughe sottili, donando un effetto di ritrovata salute e giovinezza.

Redermic R Occhi La Roche Posay

Concentrato Intensivo anti-età che leviga le rughe e ettenua le occhiaie, efficace anche in caso di occhi sensibili.

Tratta efficacemente gli effetti del foto-invecchiamento e i segni di stanchezza del contorno occhi, quali rughe accentuate, occhiaie e borse, grazie al suo complesso specifico con retinolo dall’azione levigante, associato alla caffeina, il tutto in una texture dall’effetto tensore.

DDP Correttore Zero Occhiaie e Imperfezioni

Correttore professionale che sfrutta la tecnologia flex film e una formulazione dal comfort estremo che gli permette di aderire perfettamente alla cute formando un film elastico e omogeneo, che funge da barriera protettiva ad alta copertura e lunga tenuta.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.