Spedizione gratuita da 19,90€ e reso gratuito sempre

Customer care
Combattere lo stress
Pubblicato il: 24 gennaio

Combattere lo stress

Le fonti di stress sono continue e quotidiane: intensi ritmi di vita e di lavoro, sensi di colpa, frustrazioni, perdite di persone care, traumi infantili, separazioni e divorzi, problemi di natura finanziaria, risentimenti e pensieri negativi attaccano ogni giorno per tutto il giorno il nostro organismo.

Tutto questo sovraccarico negativo può provocare tensioni e disagi psichici. Lo stress, pertanto, è il risultato del non riuscire a far fronte ad un accumulo di tensioni.

I sintomi dello stress sono evidenti: affaticamento, accelerazione del battito cardiaco, disturbi del sonno, dolori muscolari, irritabilità, mal di testa, ulcera dello stomaco, diarrea, dolori addominali, colite, malfunzionamento della tiroide, inappetenza, bulimia e abbassamento delle difese immunitarie. Nei casi peggiori vi è un reale rischio di depressione e infarto.

È perciò importante correre quanto prima ai ripari combattendo lo stress, ecco come fare:

Imparare ad usare affermazioni positive

A prima vista per gli scettici può sembrare una pratica banale ed inutile ma, spesso, lo stress è causato proprio dal fatto che continuiamo a torturarci nella nostra mente con pensieri e affermazioni negative, pertanto divenire consapevoli di questo processo è fondamentale. Trovate le affermazioni e parole più adatte alla vostra specifica situazione, che vi facciano sentire bene a livello emotivo, e usatele al presente, in modo da non lasciare spazio nella mente per possibili ipotesi negative.

Praticare esercizi di respirazione

Il controllo della respirazione è alla base del controllo delle emozioni, perché i polmoni sono in stretto e diretto contatto con il cuore. Non a caso, infatti, quando si è agitati il battito cardiaco e la respirazione aumentano di pari passo, perciò controllando la respirazione si controlla in parte anche il ritmo del cuore e della propria vita. Praticate, quindi, tecniche di rilassamento inerenti la respirazione, imparerete a respirare con calma, di diaframma, a pieni polmoni e dal naso così da assaporare la vita in pieno e da avere la sensazione che tutto sia meno frenetico e vada per il verso giusto.

Seguire un’alimentazione corretta e bevete molta acqua

Nella maggior parte dei casi, chi è preda di stress è molto probabile che abbia il corpo intasato di tossine, dato che lo stress è un grosso produttore di tossine e di radicali liberi. Per aiutare i reni in questa situazione bisogna fornire loro un maggiore apporto di acqua, così da poter eliminare le tossine in modo rapido ed efficace. Anche un’alimentazione corretta e bilanciata è fondamentale, poiché apporta all’organismo tutti i nutrienti necessari, evitando di appesantirlo e fornendogli l’energia di cui ha bisogno.

Tag stress, disturbi del sonno, dolori muscolari, irritabilità, mal di testa,