Funziona il latte e miele per il mal di gola?

Data di creazione: 2020-10-09 Visite: 485

Quanto possa fare bene il miele è stato più volte testato e comprovato, infatti è da sempre considerato un forte antibatterico, che lo rende un rimedio ottimo per i più svariati disturbi.

Insieme al latte caldo i suoi molteplici benefici, pare, vengano amplificati.

Gli studi sul miele

Essendo stato più volte sottoposto a ricerche, del miele si conoscono tanti aspetti: è facilmente digeribile ed è ricco di vitamine, oligoelementi, enzimi e sostanze antibiotiche, che lo rendono un toccasana per le vie respiratorie, dove esercita un’azione decongestionante e calmante, in caso di raffreddamento e sintomi influenzali.

Non solo svolge un’azione antibatterica, ma stimola la guarigione, agendo sul sistema immunitario.

Quando si aggiunge al latte

Quando latte caldo e miele vengono assunti insieme si hanno effetti ancora migliori.

Anche il latte caldo ha un’azione calmante e, mentre il miele agisce sui tessuti della gola, dove esercita una preziosa attività antiossidante, aiuta a prevenire e riparare i danni causati da eventuali infiammazioni del cavo orale.

In più è una bevanda che apporta diversi nutrienti all’organismo ed è anche molto golosa: infatti, in caso di influenza e conseguente mancanza di appetito, il valore nutritivo del latte e le proprietà antivirali del miele, contribuiscono a rendere la bevanda energetica e ricostituente.

Eccezioni

Le uniche eccezioni che vanno fatte, riguardo l’assunzione di latte e miele, sono rivolte solo a chi soffre di diabete e deve porre quindi molta attenzione a consumare il miele dal momento che ha un alto indice glicemico.

Altro discorso per chi, invece, è intollerante al latte: in questi casi, si può contrastare il mal di gola consumando il miele con il succo di limone, mescolando un cucchiaio di succo di limone appena spremuto per ogni cucchiaio di miele, oppure, ancora, si può sciogliere il miele in un infuso di erbe o in una tisana.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Tags: