Spedizione gratuita da 19,90€ e reso gratuito sempre

Customer care
Come curare l'acne tardiva: rimedi e prodotti efficaci
Pubblicato il: 29 marzo

Come curare l'acne tardiva: rimedi e prodotti efficaci

L’Acne tardiva è una forma di acne abbastanza diffusa che si presenta più comunemente nelle donne tra i 20 ei  40 anni che, spesso, non hanno sofferto di acne durante l’adolescenza.

Come riconoscere l'acne tardiva

Si tratta di un tipo di acne tipica del volto, con brufoli sul mento e brufoli in fronte, che raramente interessa altre parti del corpo e che si manifesta con punti neri e bianchi oltre che, in alcuni casi, microcisti sottopelle.

Tra i sintomi dell'acne tardiva è chiaro che possono presentarsi anche veri e propri foruncoli, che spesso si formano prima o durante il periodo mestruale.

Cause dell'acne tardiva

Tra le cause madri dell’Acne Tardiva c’è sicuramente la predisposizione genetica della cute del viso a reagire allo stress psicofisico somatizzandolo sottoforma di acne. In sostanza la principale causa dell'acne tardiva può essere una situazione di stress psico-fisico, periodi di vita carichi di tensioni e preoccupazioni a cui l’organismo reagisce, come per sfogarsi, attraverso la comparsa di foruncoli e noduli dolorosi.

Genetica

In base a diverse ricerche, infatti, l’acne tardiva ha una componente genetica da tenere ben presente: anche se non vi è una mutazione genetica strettamente legata all’acne volgare, essa si manifesta come conseguenza di un insieme di alterazioni che causano:

  • Batterio resistenza.
  • Sovrapproduzione di sebo.
  • Eccesso di cellule morte.

Tali condizioni associate a uno stile di vita frenetico e, magari, anche a un’alimentazione squilibrata possono portare o aggravare un’acne tardiva già presente.

Fattori ormonali

Si sa quanto gli ormoni androgeni possono essere causa di acne, nelle sue diverse forme, ma tale legame non è riscontrato necessariamente negli episodi di acne tardiva. Grazie ad alcuni studi si è scoperto che è la cute stessa a poter produrre gli ormoni quali estrogeni e androgeni, in maniera indipendente dalla ghiandola ovarica.

Stress

Lo stress psicofisico è sicuramente un fattore che corrobora lo sviluppo dell'acne tardiva, si parla spesso infatti di acne tardiva da stress. L'acne in tarda età può inoltre esacerbarsi quando lo stress si cronicizza, facendo aumentare gli sfoghi già presenti.

Alimentazione

L’acne tardiva può essere combattura con alcuni cibi tra cui si trovano:

  • Il succo di limone, assunto la mattina aiuta a combattere l’acne tardiva grazie al suo potere astringente. Opera positivamente anche sull’intestino e sul fegato, quindi ne combatte anche le cause.
  • La tisana alla malva ha un’azione decongestionante e lenitiva oltre a essere utile anche sottoforma di impacco da applicare direttamente sulla zona dove è presente l’infiammazione.
  • Il tè verde ha un’azione lenitiva e decongestionante.
  • Frutta e verdura fresca di stagione agiscono sulle cause dell’acne tardiva, quindi sui problemi al fegato e all’intestino. In più, agiscono anche sugli ormoni che causano l’acne in generale.

È bene tenere a mente che ci sono alimenti che possono anche peggiorare l’acne tardiva, come i cibi raffinati molto dolci e la cioccolata.

Rimedi e prodotti utili per combattere l'acne tardiva

La detersione corretta del viso è un passaggio fondamentale nel trattamento della pelle impura in generale, e va eseguita con prodotti delicati e poco schiumogeni. Un buon rimedi per i brufoli è anche l’argilla verde, presente anche in alcune maschere viso e corpo, dalle proprietà adsorbenti del sebo che placano il rossore e astringono i pori.

Per disfarsi dell’acne tardiva serve però un’insieme di rimedi per l'acne messi insieme, dall’attenzione all’alimentazione di cui abbiamo parlato sopra, all’assunzione degli integratori giusti, come possono essere quelli allo zinco e biotina, particolarmente efficaci per promuovere benessere ed equilibrio cutaneo.

Il peeling o micropeeling dermatologico è tra i rimedi più comuni e consigliati: il dermatologo, in base alle condizioni del o della paziente, potrà scegliere se operare in maniera superficiale o profonda e il numero di sedute di cui si ha bisogno. Il peeling dermatologico può sfruttare sia le proprietà dell’acido glicolico che di quello salicilico.

Il primo è utile per ridurre gli inestetismi come le cicatrici acneiche ed è un valido trattamento per l’acne moderata. Il secondo è indicato negli stadi iniziali di tale tipo di infiammazione della pelle.

In generale, l’effetto esfoliante del peeling è benefico per stimolare la rigenerazione cellulare ma è sempre opportuno effettuare una visita dermatologica propedeutica per stabilire la terapia più adatta e a quali prodotti per l'acne tardiva rifarsi.

Prodotti utili

Sebiaclear Serum

Correttore anti-imperfezioni, contro segni e rughe per tutti i tipi di pelle, e contro l’acne della pelle adulta. Una formula concentrata di attivi dermatologici che lascia la pelle pulita e liscia.

Maschera Alusil Alusac Dermopurificante

Maschera levigante, lenitiva e opacizzante perfetta per pelle impura, mista, grassa e a tendenza acneica e per tutte le età, che allevia l’acne, anche quando tardiva.

Base Lavante Eudermica Most

Una nuova forma dermocosmetica per detergere la pelle senza impoverire il film idrolipidico grazie a una bassa concentrazione di tensioattivi: a rapido risciacquo e senza lasciare tracce di tensioattivo sulla pelle.

Aknet Azelike Plus

Trattamento intensivo Bionike per pelle seborroica a tendenza acneica, con una formula cosmetica in gel ricca di attivi che aiutano a contrastare la formazione e lo sviluppo dei comedoni facendo diminuire l’ostruzione dei follicoli pilosebacei.

Aknet Dermo Control

Trattamento normalizzante Bionike per pelle seborroica a tendenza acneica, ad azione seboregolatrice, cheratolitica e riequilibrante, ricca di attivi per contrastare i fattori cutanei che causano le imperfezioni.

Se vuoi approfondire l’argomento o hai qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.