Spedizione gratuita da 19,90€ e reso gratuito sempre

Customer care
Problemi di flatulenza maleodorante? Tutte le cause e i rimedi!
Pubblicato il: 11 gennaio

Problemi di flatulenza maleodorante? Tutte le cause e i rimedi!

Quando parliamo di flatulenza ci riferiamo all'emissione dei gas intestinali provenienti dalla fermentazione del cibo non digerito nel colon che dà quella sensazione di avere l'aria in pancia.

Tale sensazione di gonfiore addominale può essere correlata, in questi casi, ad alterazioni nella flora batterica intestinale conseguenti all'assunzione di farmaci, a difficoltà nell'assorbimento dei carboidrati, all'aerofagia o ad altri problemi digestivi.

Differenza tra flatulenza e meteorismo

Si definisce meteorismo quel disturbo gastrointestinale in cui si presenta tipicamente una distensione addominale conseguente a una troppo elevata produzione e/o accumulo di gas nello stomaco o nell’intestino che porta a volte a rumori intestinali (borborigmi).

La flatulenza è, invece, l'espulsione stessa della miscela di gas che viene rilasciata sotto pressione tramite l'ano, solitamente accompagnata da un odore poco gradevole e il suono che tutti conosciamo (nelle sue varietà).

Cause della flatulenza

Le cause alla base della flautulenza possono essere diverse: si tratta spesso di un aumento dei processi fermentativi dovuti a una alimentazione scorretta o eccessiva che può portare ad avvertire la pancia gonfia e dolorante, il meteorismo intestinale, mentre in altri casi possono essere i farmaci, lo stress o la tensione a generarla.

Altre cause possono essere:

  • Aerofagia: eccessiva deglutizione di aria (che porta anche a eruttazione), di tipo patologico, ovvero dovuta a un disturbo come il reflusso gastroesofageo, o comportamentale, conseguente ad abitudini come fumo e l'ingestione affrettata di cibo.
  • Troppa fermentazione batterica causata dall’assunzione di cibi ricchi di oligosaccaridi.
  • Disturbi come gastrite, ulcera, ernia iatale, colite, colon irritabile e allergie alimentari.
  • Disturbi della sfera psichica come ansia, depressione e stress eccessivo.

Perché la flatulenza è maleodorante?

Una parte dei gas che fuoriescono con le flatulenze è del tutto inerte: ossigeno e azoto arrivano all’intestino con la deglutizione, mentre determinati alimenti fermentano e con la loro degradazione producono composti dall’odore sgradevole. I più comuni sono l’acido butirrico, l'acido solfidrico e il solfato di carbonile, insomma, spesso a rendere odorose le flatulenze è lo zolfo.

Alimenti consigliati

La formulazione di una dieta ponderata è tra i rimedi per la flatulenza migliori. In gran parte dei casi, essa è correlata più ad abitudini scorrette che a patologie importanti. A tale fine, l'alimentazione ha un ruolo di rilievo, basta semplicemente:

  • Assumere la frutta zuccherina lontano dai pasti, dato che favorisce la fermentazione dei cibi insieme ai quali viene ingerita, evitando di sentire la pancia sempre gonfia.
  • Assumere cibi proteici insieme a verdure fresche, come il finocchio, che favorisce l'espulsione dei gas e aiuta a trattare lo stomaco gonfio.
  • Assumere mele, utili per la regolazione della fermentazione intestinale, mirtillo dalle proprietà antifermentative e menta, capace di ridurre la fermentazione e la pancia gonfia
  • Rifarsi a spezie come semi di finocchio, origano, cumino e curcuma, che aiutano a ridurre la sintesi di gas intestinali.

Prodotti utili

Dr. Reckeweg R5

Rimedio omeopatico in gocce utile in caso di gastrite, dispepsia, bruciore di stomaco con eruttazioni e flatulenza o per coadiuvare il trattamento dell’ulcera duodenale.

Dulcogas

Integratore alimentare che corrobora l'eliminazione del gas intestinali, allevia la sensazione di gonfiore e dà manforte nel prevenire la flatulenza.

Neoflor

Medicinale in capsule utile come coadiuvante per la salute della flora intestinale, utile quando si presentano flatulenza, gonfiore dopo aver mangiato, diarrea o colite, terapie antibiotiche.

Eber® Gas Eberlife®

Integratore alimentare privo di glutine e adatto ai vegani, molto utile in caso di meteorismo, flatulenza e gonfiore.

Carbone Vegetale Attivo

Ricavato dalla noce di cocco, questo carbone vegetale attivo aiuta a ridurre l’eccessiva flatulenza grazie alle sue proprietà benefiche a livello gastrointestinale, particolarmente utili per agire sugli episodi di aerofagia, gonfiore, meteorismo e flatulenza.

Se vuoi approfondire l'argomento oppure porre qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.