Spedizione gratuita da 19,90€ e reso gratuito sempre

Customer care
Sensazione di nodo in gola? Le cause e i rimedi per il bolo isterico
Pubblicato il: 02 novembre

Sensazione di nodo in gola? Le cause e i rimedi per il bolo isterico

Cos'è il nodo alla gola o bolo isterico

Il nodo alla gola, da pochi conosciuto anche come bolo isterico, è una condizione a causa della quale l’individuo avverte la presenza di un corpo estraneo, oppure di avere del catarro in gola costantemente: tale sensazione, nei casi più acuti, può ostacolare la deglutizione.

Quando si tratta di un evento isolato, può bastare agire sul sintomo senza farsi prendere dal panico e, anzi, cercare di rilassarsi il più possibile. Quando, al contrario, la fatica a deglutire si presenta in diverse occasioni, è opportuno consultare il proprio medico che, se necessario, indicherà un consulto anche dall'otorinolaringoiatra.

Cause

Le cause precise della manifestazione del bolo isterico, non sono del tutto chiare, ma alcuni addetti ai lavori ritengono che la comparsa di tale disturbo posa essere legata a un'anomala motilità esofagea, o a una alta pressione esercitata all’altezza dello sfintere esofageo superiore.

Solitamente, il bolo isterico viene accusato come la sensazione di avere un nodo alla gola o un costante fastidio alla gola, anche se la realtà è che è difficile trovare disturbi specifici che lo causano. In genere, la causa è di matrice psicologica e legata a disturbi come ansia e depressione, in quanto non vi è nulla di materiale o tangibile che ostruisca realmente la gola.

In altri casi, la sensazione di avere un corpo estraneo in gola può conseguire alla secchezza delle fauci e alle reiterate deglutizioni causate da condizioni di stress emotivo, come capita durante i periodi in cui si è angosciati.

Può capitare che il bolo isterico non rappresenti una sensazione di matrice meramente psicologica, ma che sia un sintomo di altri disturbi, tra cui: il reflusso gastroesofageo, che porta a tosse da reflusso, lo spasmo esofageo, le discinesie idiopatiche, i disturbi neuromuscolari e le neoplasie benigne o maligne della faringe e dell'esofago.

Sintomi

Come anticipato, il bolo isterico consta della sensazione di avere un costante groppo in gola, un qualcosa che ostruisce il passaggio e che porta, solitamente, a mal di gola e a preoccupazione da parte di chi ne è afflitto, che comincia a pensare che il disturbo possa essere conseguente a qualche grave disturbo.

In realtà, come già accennato, la sensazione di corpo estraneo in gola è spesso di matrice psicologica e la sua intensità aumenta con l’aumentare dell’ansia e della preoccupazione che l’evento stesso genera in chi ne è colpito. Quando invece è conseguente ai disturbi dell’esofago, si potrebbe palesare anche la tanto fastidiosa tosse da reflusso.

Il sintomo più comune, legato al bolo isterico, risiede nella difficoltà di deglutizione che, in alcuni casi, potrebbe arrecare anche dolore, oppure a quella sensazione di avere sempre muco in gola.

Quando preoccuparsi?

Il bolo isterico non deve essere preso sottogamba, né da chi ne è colpito né dalle persone che gli sono vicine, specialmente se si manifesta con costanza. Pur trattandosi di disturbo che è spesso legato a stati emotivi del paziente, come l’ansia sintomatica, questi ultimi vanno comunque indagati e trattati.

È importante rivolgersi al medico quando si presentano sintomi, come:

  • Difficoltà a deglutire insieme a dolore e sensazione di soffocare.
  • Mal di gola e/o dolore al collo.
  • Rilevamento di una massa palpabile e/o visibile all’altezza della gola.
  • Dimagrimento eccessivo o anoressia.
  • Aggravarsi dei sintomi.

Rimedi

Ad oggi, non ci sono rimedi efficaci in generale per combattere il bolo isterico ed eliminare il nodo alla gola.

Il consulto medico è importante per identificare al meglio le cause del disturbo e indicare i trattamenti migliori per agire sui sintomi. Quando il bolo isterico è conseguente a stati psicologici, come ansia, stress o depressione, la terapia dovrà partire dal loro trattamento: oltre a una terapia dedicata, che può includere anche farmaci antidepressivi e ansiolitici, spesso è molto efficace cominciare un percorso di psicoterapia.

Prodotti utili

Subrans®

Compresse che sfruttano la sinergia di principi attivi naturali per controllare i disturbi d’ansia e dello stress grazie a un’azione distensiva e rilassante, che migliora la qualità del sonno, l’efficienza dell’apparato cardiovascolare e la pressione arteriosa e benefica anche per la motilità gastrointestinale e il tono dell’umore.

Erbenobili Oligoceleste

Gocce efficaci in caso di turbe neurovegetative, gastrite, colite e rettocolite, spasmi esofagei e bolo isterico.

Viansia

Integratore alimentare formulato con estratti vegetali ed efficace in caso di stress psico–fisico o eventi traumatici, per tenere alla larga gli eventuali disturbi psichici e fisici come il bolo isterico.

Biofarmex BFXCR6

Complemento alimentare omeopatico da assumere in caso di bolo isterico, o quando si palesano manifestazioni psico-somatiche legate a paure, ansie e/o tendenza depressiva.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.